Scopri anche…

software

Come verificare se un numero è Wind, Vodafone, TIM, 3 o di un altro operatore

Prima di chiamare un numero di cellulare, scopri a quale operatore appartiene per risparmiare ed utilizzare eventualmente i tuoi minuti gratis.

scoprire operatore telefonico
Visite

La guida di oggi è davvero molto semplice e ci permette di sapere quale operatore utilizza un determinato numero di telefono. Fra i motivi per cui si potrebbe voler sapere quale operatore utilizza il numero che vogliamo chiamare è quello di poter sfruttare determinate offerte che ci permettono di chiamare gratis operatori come Vodafone, Wind, TIM, H3G Italia, etc. etc.

In passato abbiamo visto le applicazioni che ci permettono di sapere e impostare la nostra rubrica con gli operatori a cui sono associati i numeri dei nostri contatti, ma se non volete installare queste applicazioni e vi serve sapere velocemente se un numero di telefono è Wind, Vodafone, TIM o Tre potrete utilizzare questo metodo davvero semplice che però non tutti conoscono.

Quello che dovremo fare è segnarci il numero da chiamare e anteporre prima il numero 456. Facendo un esempio pratico ecco cosa dovremo fare se il numero da chiamare è 1234567891. Sul tastierino telefonico dovremo digitare:

456 1234567891

Se seguirete questa guida, una voce vi risponderà segnalandovi l’operatore utilizzato dal contatto di cui non conoscete questa informazione. Funziona vero?

Se invece ti interessa conoscere il nome, cognome, l’azienda o altre informazioni di un numero sconosciuto o che non avete in rubrica ecco il post che stavi cercando:

Come scoprire chi ci ha chiamato

Ovviamente il numero che state cercando deve essere presente nel database del servizio che sceglierete di utilizzare!

Come Sapere l’Operatore Telefonico di un Cellulare Android o iPhone

Avete la necessità di conoscere l’operatore telefonico di un vostro numero che vi ha chiamato? Bene allora qui vi segnalo due applicazioni gratis dedicate al mondo android e iOS. Per entrambe le piattaforme, l’applicazione Free si chiama OperatoreContatti e ci permette tramite il nostro smartphone android o iPhone di sapere l’operatore telefonico del numero di nostro interesse…

Essendo lo stesso sviluppatore, l’applicazione svolge più o meno le stesse cose per entrambe le piattaforme android e iOS. Se un tempo era facile sapere l’operatore telefonico del numero che ci chiamava in base al prefisso, ora la questione si fa più complicata con tutti i passaggi che un utente potrebbe fare.

Come viene descritto in entrambe le pagine sul Play Store e App Store, la portabilità di un numero telefonico richiede in genere una decina di giorni per completare il passaggio quindi a volte potrebbe non corrispondere il vero operatore. Viene anche precisato che l’associazione dell’operatore non viene eseguita in base al prefisso.

Una volta che avremo installato l’applicazione per android o iPhone, potremo fare una scansione nella nostra Rubrica telefonica per associare i vari numeri con il rispettivo operatore per avere una panoramica generale di chi conviene chiamare o meno…

Qui di seguito vi segnalo dove scaricare OperatoreContatti gratis.

Download Operatore Contatti su Android:

Download Play Store.

Download OperatoreContatti iPhone iOS:

[app 525693780]

E voi utilizzate altre applicazioni sul vostro cellulare per sapere se il vostro contatto ha un operatore TIM, Vodafone, 3 Italia o Wind?

Che Operatore? Come sapere se il numero è Tim, Vodafone, Tre e Wind [13 Novembre 2013]

Sotto segnalazione di un utente vi segnalo l’applicazione Che Operatore? in grado di dirci quale operatore utilizzano i nostri contatti presenti nella rubrica.

Come ben saprete sapere l’operatore telefonico del numero che stiamo chiamando o inviando un messaggio SMS ci ritorna utile nel caso avessimo delle promozioni attive che vogliamo sfruttare con un determinato operatore di telefonia.

Con Che Operatore?, applicazione a pagamento sul Play Store potremo suddividere la nostra rubrica per operatore sapendo a priori chi utilizza Tim, Vodafone, Tre e Wind. Nel caso avessimo più schede o su una scheda avessimo una promozione conveniente verso un determinato operatore, l’applicazione potrebbe tornarci molto utile.

sapereloperatoretelefonico

Come viene detto, l’applicazione dovrebbe riconoscere gli operatori Tim, Vodafone, Tre e Wind presenti nella nostra rubrica e applicarci un bollino per distinguere il singolo contatto e allo stesso tempo raggrupparli nel caso si voglia inviare un messaggio di gruppo con un determinato operatore ad esempio.

Qui a seguire la guida di come utilizzare l’applicazione Che Operatore?

  1. Al primo avvio dell’applicazione, dopo aver attivato gli accounts, avvia il processo di sincronizzazione cliccando sul tasto in alto a destra nell’applicazione.

  2. Non devi necessariamente attendere il termine della sincronizzazione. Se chiudi l’applicazione il processo continua in background. Una notifica ti informa sullo stato di avanzamento della sincronizzazione.

  3. Se vuoi, puoi lanciare manualmente la sincronizzazione anche accedendo alle informazioni sull’account mediante “Impostazioni” -> “Account e Sincronizzazione” dello smartphone. 

  4. Nota: Il processo di sincronizzazione è comune a tutti gli account attivati, quindi ti basta avviarne uno per sincronizzarli tutti.

Qui il download dell’applicazione Che Operatore? sul vostro smartphone android all’interno del Play Store:

Qui trovi tutte le applicazioni che ci permettono di sapere l’operatore telefonico di un numero che non conosciamo.

Matteo Hsia