Come risolvere error 15 net::err_socket_not_connected Google Chrome
Matteo Hsia
30 luglio 2017

Durante la navigazione internet con Google Chrome potrebbe capitarci di ricevere l’errore net::err_socket_not_connected. Qui a seguire vediamo come poter risolvere questo problema.

Aggiornare il Browser di Google Chrome

Controllare se è disponibile un aggiornamento di Google Chrome. Per controllare l’aggiornamento vi basterà aprire le impostazioni tramite il pulsante in alto a destra. In caso sia disponibile un aggiornamento potremo vederlo fin da subito tramite l’icona arancione cliccabile che ci segnala di aggiornare il browser:

In caso volessimo essere sicuri potremo andare anche sulla voce Guida-> Informazioni su Google Chrome e controllare se è disponibile un aggiornamento.

In entrambi i casi potremo aggiornare Google Chrome con un click.

Cancellare cache e dati di navigazione

La seconda cosa che potremo fare è quello di cancellare la cache, cronologia e altri dati salvati nel browser che potrebbero causare l’errore net::err_socket_not_connected. Per eliminare i dati della cache, siti navigati, cookie e altri dati dovremo andare in Impostazioni-> Avanzate -> Cancella dati di navigazione e scegliere quello che ci interessa eliminare:

Per risolvere il problema si consiglia di scegliere come arco temporale tutto e selezionare Cronologia di navigazione, Cronologia Download, Immagine e file memorizzati in cache e Cookie.

Ultimo tentativo

Come ultimo tentativo potremo provare a scrivere nella barra degli indirizzi chrome://net-internals. Una volta spinto Invio potremo visualizzare diverse voci nel menu di sinistra fra cui Sockets.

Selezioniamo Sockets e clicchiamo sui due pulsanti Close idle sockets e Flush socket pools.

Una volta effettuate le singole procedura si consiglia anche di chiudere e riaprire il browser.