Scopri anche…

Guide Consiglisoftware

Come impedire a Facebook di cedere dati a società esterne e applicazioni

Come provare a limitare la privacy su Facebook cambiando alcune impostazioni.

come proteggere privacy facebook
Visite

Quando si crea un account Facebook si deve sapere che si accettano determinate condizioni fra cui quello di poter cedere le nostre informazioni a società e applicazioni esterne per poter poi essere identificati come possibili clienti. Dopo le notizie di questi giorni sul caso Cambridge Analytica a qualcuno potrebbe interessare come limitare l’accesso ai nostri dati su Facebook.

La prima cosa che qualcuno potrebbe pensare è che si potrebbe cancellare completamente l’account Facebook, ma se si vuole continuare ad utilizzare il social network, l’unica cosa da fare è limitare l’accesso ai nostri dati tramite le impostazioni che mette a disposizione Facebook di cui abbiamo già visto in parte come fare per limitare o eliminare l’accesso tramite applicazioni di terzi.

Come eliminare o limitare l’accesso ad una o più applicazioni

Con il passare del tempo e l’utilizzo di Facebook potrebbe capitare benissimo di dare il consenso a giochi e siti di effettuare la registrazione con il nostro account Facebook.

Andando nelle Impostazioni di Facebook nella sezione App potremo trovare molti servizi che magari abbiamo usato una volta e che non utilizziamo più. Per accedere a questa sezione potete cliccare direttamente qui.

Quello che dovremo fare nella schermata Impostazioni -> App sarà cancellare tramite il pulsante X vicino l’applicazione che vogliamo eliminare.

accesso applicazioni facebook

In caso dovessimo usare ancora l’applicazione, ma vogliamo vedere quali privilegi può utilizzare potremo cliccare sul simbolo della matita e vedere tutti gli accessi che sta utilizzando l’applicazione ed in caso decidere se limitarne l’utilizzo.

PS: Colgo l’occasione per fare pulizia anche io! :-D

Come limitare le inserzioni / pubblicità in base ai nostri interessi

Altra cosa che potremo andare a fare è quello di non essere “targhettizzati” con pubblicità invasive andando a togliere il nostro consenso sulla possibilità di mostrarci della pubblicità invasiva.

Per poter fare questo dovremo andare in Impostazioni-> Inserzioni oppure cliccare direttamente qui.

Una volta dentro la schermata potremo decidere cosa condividere con le aziende che decidono di fare pubblicità su internet.

Spezzo una lancia contro questa cosa e per chi avesse trovato qualcosa di interessante grazie anche alle inserzioni sconsiglio di disattivarla. Magari controllate bene che qualche dato che non vi interessa condividere sia disattivato.

Come ultima cosa ti ricordo anche dove andare per cambiare le impostazioni di visibilità dei tuoi post e informazioni personali verso altre persone. Per rendere il nostro profilo meno pubblico potremo andare in Impostazioni -> Privacy e scegliere cosa far vedere ai nostri amici e chi non è ancora nostro amico.

In questo modo potremo decidere in parte di limitare l’accesso da parte di Facebook ai nostri dati, anche se per chi decide di essere online il discorso privacy risulta essere tutto molto relativo…

Matteo Hsia