software

Come scrivere e modificare il testo in file PDF gratis con LibreOffice

Programma gratis per modificare e aggiungere del testo su un documento PDF in modo semplice e veloce.

pacchetto office gratis free
Visite

LibreOffice è un’altra alternativa che possiamo trovare alla suite di Microsoft Office (a pagamento) o a OpenOffice (gratuita) che ci permette di creare e modificare documenti di testo, fogli di calcolo, presentazioni con l’aggiunta di creare e modificare il testo di file PDF.

LibreOffice è gratis ed è disponibile per PC con Windows, Linux e MAC OS X e ci offre Writer equivalente di Word (elaboratore di testi), Calc equivalente di Excel (gestire fogli di calcolo), Impress equivalente di PowerPoint e altri strumenti utili per gestire diagrammi, disegni, database ed equazioni.

Una volta installata la suite di LibreOffice potremo aprire tutti i file salvati con il pacchetto di Microsoft Office e come anticipato anche creare e modificare successivamente aggiungendo nuovo testo su File in formato PDF.

Una volta che avremo scaricato il software dal sito ufficiale che nonostante pesi 261MB verrà scaricato in pochi minuti, sarà possibile iniziare a gestire tutti i nostri documenti in modo davvero semplice e veloce senza nemmeno accorgerci che siamo davanti ad una suite diversa da quella di Microsoft.

Qui a seguire la schermata iniziale di LibreOffice testata su Windows 8.1 del mio PC Desktop:

pacchetto office gratis free

Come potete vedere potremo creare diversi file che comprendono documenti di testi, fogli di calcolo, presentazioni e molto altro ancora.

Vedi anche:

Scrivere con l’Editor di testo gratis per file PDF

In particolare per poter modificare un file PDF non sarà possibile trovare la sezione apposita, ma ci basterà selezionare il pulsante Apri e spostarci nella cartella in cui si trovare il file PDF che vorremo modificare.

Una volta aperto il nostro file PDF potremo iniziare a modificare o aggiungere del nuovo testo al suo interno:

modificare file pdf gratis

Per scaricare il software per il vostro computer vi basterà selezionare il vostro sistema operativo fra MS-Windows (XP, Vista, Seven, 8), Linux 32 bit (rpm / deb), Linux 64 bit (rpm / deb), MacOS-X (x86 e ppc).

I requisiti di sistema per poter far funzionare LibreOffice sono 256MB di RAM (512MB consigliati) e uno spazio libero di almeno 1.5GB per l’installazione. Inoltre viene anche segnalato che è possibile portare il software su una chiavetta, hard disk portatile o in cloud per poterlo utilizzare anche quando siamo fuori casa.

[AGGIORNAMENTO MARZO 2015] Libreoffice diventa disponibile anche da online diventato a tutti gli effetti un’alternativa libera e gratis al pacchetto di office di Microsoft. Qui dove è possibile leggere le notizia: Pagina rimossa.

Concludo ricordandovi anche dove poter trovare le applicazioni per Android e iPhone per gestire i vostri file PDF:

Matteo Hsia