Come connettersi a internet e trovare password Wi-fi pubbliche
Matteo Hsia
6 novembre 2017

Devi collegarti ad internet, ma non sai da dove iniziare? Allora vedremo molto semplicemente i primi passi da fare ed in particolar modo come poter accedere alle reti Wifi pubbliche grazie a delle applicazioni dedicate.

Andiamo per ordine, in caso fossi malcapitato in questa guida per come connettere il tuo modem/router Wifi ad internet, allora sappi che se la tua compagnia telefonica ha fatto tutto correttamente ed il tuo apparecchio non ha dei guasti, il collegamento avviene in questo modo.

Come collegare modem e collegamento tramite cavo LAN

collegamento modem router cavi

  • Collegate il modem alla corrente
  • Collegate il doppino telefonico al modem
  • Accendete il modem
  • Assicuratevi che tutti le luci del modem siano accese ed in particolar modo quella di internet (in genere con il mondo)
    connessione-internet-limitata-assente
  • Collegare il cavo LAN al computer per poter iniziare a navigare da subito.

Se tutto è funzionante sul vostro computer dovreste vedere comparire in basso a destra il simbolo della connessione internet. Aprite il browser internet per verificare che la connessione sia presente cercando di aprire un qualsiasi sito.

In caso di problemi si dovrà contattare l’assistenza del proprio operatore.

Collegamento tramite password Wifi

  • Collegate il modem alla corrente
  • Collegate il doppino telefonico al modem
  • Accendete il modem
  • Controllare che le luci siano accese in particolar modo anche quella del Wifi oltre a quella di internet
  • Ora girate il modem e nella parte sotto dovreste trovare le informazioni sul nome della rete e la password del Wifi (qui avevo fatto una guida su come scoprire la password del Wifi)
  • Ora prendete il vostro smartphone, tablet o altro dispositivo mobile, entrate nelle impostazioni Wifi e configurate la password

Una volta configurata la password, dovreste vedere il simbolo del Wifi nella barra in alto e sarete pronti per navigare su internet.

Come trovare Wifi pubbliche e reti condivise

In caso vogliate trovare delle reti Wifi pubbliche e reti condivise quando siete in giro con il vostro cellulare potreste decidere di installare delle applicazioni dedicate che ci permettono di trovarle.

Com’è possibile?

Grazie al metodo della condivisione, altri utenti mettono a disposizione la propria connessione internet e condividono eventuali password di Hotel, Bar, Negozi per facilitarne l’utilizzo.

Applicazioni per dispositivi Android

Qui a seguire alcune applicazioni che potreste decidere di utilizzare in caso abbiate un Android.

Free WiFi – Wiman

Free WiFi – Wiman è un’applicazione che è stata premiata nel 2015 da Google fra le 15 applicazioni più belle e ci permette di poter trovare milioni di reti Wifi condivise. Il suo utilizzo è davvero semplice e potremo avere i punti di accesso sulla mappa in modo da poterla consultare a seconda del posto in cui dovremo andare.

WiFi Map – Password e punti di accesso gratuiti

Altra alternativa che potremo decidere di installare è WiFi Map – Password e punti di accesso gratuiti. Niente di troppo differente rispetto all’applicazione segnalata sopra se non per il fatto di avere altrettanti utenti che hanno deciso di condividere la propria rete Wifi reperibile a chi ne avesse bisogno.

Instabridge – Free WiFi Passwords and Hotspots

Come terza alternativa vi segnalo Instabridge – Free WiFi Passwords and Hotspots. In questo modo potremo avere un database molto ampio per poter evitare costi di roaming o in caso avessimo finito i GB del nostro piano.

Applicazione per iPhone iOS

Passando ad iPhone vi segnalo le rispettive applicazioni da poter utilizzare per trovare reti Wifi pubbliche e condivise da altri utenti:

Per tutte le applicazioni segnalate, una volta trovata una rete libera potremo decidere di collegarci e senza dover inserire la password potremo iniziare a navigare su internet gratis.