Scopri anche…

Guide Consigli

Come sapere la password del proprio Router Wi-fi FastWeb, Alice, Vodafone, Infostrada

Dove trovare la password del Wifi preimpostata per connetterci a internet.

visualizzare password wifi
Visite

Avete appena attivato la linea telefonica con rispettiva connessione internet in casa vostra e non sapete dove trovare la password del Wifi o volete darla ad un vostro amico, ma non ve la ricordate? Allora potremo procedere in due modi per poter conoscere la password del proprio router / modem Wi-fi.

Il primo metodo in caso abbiate comprato e preso in affitto il modem del vostro operatore (FastWeb Alice, Vodafone, Infostrada…) è quello di alzarlo e vedere se sotto c’è l’etichetta che ci mostra la chiave WEP/WPA/WPA2.

Qui a seguire un esempio del mio router con abbonamento Infostrada WIND:

nome rete password wifi

Come potete vedere sotto il modem è possibile trovare il nome della rete (SSID) insieme alla password, in modo da riconoscere la vostra rete in caso ci dovessero essere più reti dello stesso operatore intorno a voi.

Anche con altri operatori vi assicuro che sollevando il modem sarà possibile leggere la password della vostra rete Wireless.

In caso non doveste trovare questa informazione sotto il vostro router l’altra soluzione è quella di collegare il cavo Ethernet in caso è la prima volta che vi collegate alla rete, mentre non sarà necessario collegare il cavo Ethernet se siete già collegato via Wifi.

Il passaggio successiva è quello di aprire dal vostro computer il prompt dei comandi di Windows (andate su Start e digitate il comando cmd dal campo di ricerca o dalla voce Esegui) e digitare al suo interno il seguente comando:

netsh wlan show profile name=NomeReteWifi key=clear

Nota: sostituire la voce NomeReteWifi con il nome vero della vostra rete (SSID)

Una volta digitato il comando premete invio in modo da visualizzare tutte le informazioni della vostra rete Wireless internet, password compresa alla voce Contenuto Chiave.

Ora potrete dare questa informazioni a chi vorrete o salvarvi la vostra password da qualche parte.

Matteo Hsia