Quale Fotocamera Reflex Canon EOS comprare? Perchè scegliere un modello rispetto ad un altro?
Matteo Hsia
2 agosto 2017

Con l’avvento di qualche anno fà delle fotocamere digitali compatte, i principali costruttori di fotocamere da sempre sulla cresta dell’onda ed in piena concorrenza tra loro, hanno lavorato molto per dare alla clientela dei prodotti sempre più completi ed efficienti, con risultati eccelsi.

Se ci avviciniamo al mondo delle fotocamere digitali, molto probabilmente lo faremo con una compatta, che purtroppo, dopo qualche tempo, se la cosa ci affascina, porterà ad un cambio repentino della scelta, buttandoci direttamente nel mondo delle reflex digitali.

Vario è il parco offerto da Canon, leader da sempre nel settore della fotografia; tuttavia è bene scindere le serie delle macchine Entry level o di uso amatoriale da quelle professionali; ciò nonostante i risultati saranno eccezionali.

Oggi parliamo delle caratteristiche tecniche e della destinazione di uso di alcune serie EOS, ed in particolare:

  • Canon EOS 1300D
  • Canon EOS 1200D
  • Canon EOS 1100D
  • Canon EOS 750D
  • Canon EOS 700D
  • Canon EOS 600D
  • Canon EOS 100D

CANON EOS 100D: Caratteristiche e consigli d’uso

Dove comprare su Amazon:

B00BYPW04E Canon EOS 100D Reflex Fotocamera Digitale, 18 Megapixel + EF-S IS STM Obiettivo 18-55 mm, Nero

La Canon EOS 100D è dotata di un sensore CMOS a 18 megapixel con 12800 ISO in modalità fotocamera e 6400 in modalità videocamera con filmati a messa a fuoco continua grazie all’ AFII.

Possiede un touch screen ampio e luminoso da 3 pollici.

Scatto a 4 frames per secondo massimo e 9 punti di messa a fuoco automatica fanno di questa fotocamera l’ideale per chi si avvicina al mondo delle reflex entry level.

Effettua video a 1080p, applica effetti creativi direttamente sull’immagine, ed analizza automaticamente il focus per selezionare la più idonea impostazione.

I Punti di forza sono sicuramente la compattezza e la versatilità ottime per essere una reflex dalle buone prestazioni; compatibile con tutti i gli obbiettivi, accessori e flash della serie EOS.

CANON EOS 600D: Caratteristiche e consigli d’uso

Dove comprare su Amazon:

B004MKNBJG Canon EOS 600D Fotocamera Reflex Digitale 18 Megapixel con Obiettivo EF-S 18-55mm IS II 

Anche questa fotocamera EOS 600D è sicuramente dedicata a chi si avvicina alle reflex digitali, offrendo qualche piccola particolarità in più rispetto alla precedente ossia la possibilità di orientare lo schermo a 180° ( che in questo caso però non è touch) sempre di dimensioni da 3 pollici, controllo remoto dello Speedlite direttamente dalla fotocamera e processore Digic 4.

Le caratteristiche sono pressoché identiche alla precedente, ossia sensore CMOS da 18 megapixel anche per la 600D, con 12800 ISO per scattare foto anche in ambienti con poca illuminazione ottenendo immagini nitide e perfette. 9 Punti di focus e scatto continuo a 3.7 frames per secondo; completano la scheda tecnica la possibilità di fare video a 1080p, applicare effetti sll’immagine direttamente dalla fotocamera, ed anche qui troviamo piena compatibilità con tutti i supporti e gli accessori della linea EOS.

Anche per questa EOS 600D l’acquisto è consigliato a chi è alle prime armi e chi vuole farsi un po’ le “ossa” con una fotocamera completa e abbastanza compatta nello stesso tempo, senza perdere le caratteristiche della reflex digitale.

CANON EOS 700D: Caratteristiche e consigli d’uso

Dove comprare su Amazon:

B00BYPW00I Canon EOS 700D Fotocamera Reflex Digitale, 18 Megapixel, Obiettivo EF-S 18-55mm IS STM, Nero

Salendo un attimino di livello troviamo al EOS 700D, forse una delle fotocamere che hanno avuto più successo negli anni precedenti grazie all’ottimo rapporto qualità prezzo.
Si tratta di una fotocamera dal sensore CMOS a 18 megapixel con anche’essa 12800 ISO ed una velocità di 5.0 frames per secondo, quindi un attimo più rapida delle precedenti.

Possiede l’Hybrid CMOS che permette una messa a fuoco automatica e continua con una elaborazione delle immagini DIGIC 5.

Anche qui troviamo un display lcd TFT regolabile in luminosità da 3 pollici orientabile a 180° che ci permette di fare video comodamente guardando il display con una portata Full HD da 1080p.

9 punti di autofocus anche per la EOS 700D e controllo dello Speedlite dalla fotocamera; possibilità di applicazione di effetti sulle immagini ed A+ che garantisce la migliore impostazione in base alla scena da fotografare.

In questa fotocamera si inizia ad intravedere una crescita del mercato delle reflex; consigliata anche questa ad un pubblico di fascia amatoriale un pochino più avanzato, che inizia a diventare un po’ più esigente per quanto riguarda multi scatto e velocità, senza però abbandonare la semplicità d’uso e la completezza delle funzioni.

Anche questa macchina compatibile al 100% con tutti gli accessori serie EOS.

CANON EOS 750D: Caratteristiche e consigli d’uso

Dove comprare su Amazon:

B00TFDDNNO Canon EOS 750D Fotocamera Reflex Digitale, 24 Megapixel, Obiettivo EF-S 18-55 mm IS STM, Nero/Antracite

Con questa fotocamere il livello è decisamente superiore; passiamo a 24 megapixel di sensore CMOS con un sistema integrato di pulizia automatica, ISO 12800 estendibile fino a 25600.

Il processore delle immagini è DIGIC 6 con messa a fuoco automatica continua da ben 19 punti a croce, dove nel mirino è possibile anche visualizzare il punto di focus selezionato.

Un software completo permette la compensazione dell’esposizione e relativo controllo sia manuale che automatico, otturatore a scorrimento verticale a velocità 30-1/4000 sec. con bilanciamento del bianco.

Monitor LCD 3 pollici TFT con angolo di visualizzazione a 170° circa, flash integrato a 100 ISO per 12 metri; presenti molteplici funzioni per la gestione dell’immagine tra cui la scelta della modalità, degli effetti, della o scatto continuo ( a 5 FPS per massimo 940 immagini continue) o singolo con o senza autoscatto.

Foto in formato RAW o JPEG a scelta dell’utente e video in MP4 con dimensioni e risoluzioni personalizzabili fino ad un massimo di 1920 x 1080 sui video e 6000 x 4000 sulle foto.

Presente anche la funzione direct print per la gestione diretta della stampa immagine; memoria di archiviazione su scheda di tipo SD, SDHC o SDXC

Sicuramente una fotocamera più completa adatta ad una utenza più “preparata” e che richiede maggiori controlli sulla macchina per la gestione delle foto. Molto consigliata a chi ha fatto almeno 3/4 anni di esperienza su macchine reflex precedenti.

CANON EOS 1100D: Caratteristiche e consigli d’uso

Dove comprare su Amazon:

B004MKNBKU Canon EOS 1100D Fotocamera Digitale Reflex 12 Megapixel con Obiettivo EF-S 18-55mm IS II, Nero

Il numero progressivo della serie EOS non incide in maniera proporzionale sui dati tecnici delle macchine reflex; è il caso di questa EOS 1100D che è uscita contemporaneamente alla EOS 600D e che risulta la più economica tra le reflex serie EOS.

Sostituisce interamente la EOS 1000D in quanto la risoluzione si alza a 12 Megapixel con ISO 6400, ma non consente di fare video in formato Full HD.

In questo caso troviamo un display LCD TFT da 2.7 pollici, anch’esso leggermente inferiore alla sorella 600D, pur mantenendo sempre i 9 punti di messa a fuoco automatici; presente il processore

DIGIC IV che garantisce una conversione A/D a 14 bit.

In questa reflex manca però il sistema molto comodo della pulizia automatica del sensore tramite ultrasuoni l’assenza dello sportellino laterale per la scheda SD (posto nel vano batteria).

Software abbastanza completo con una gestione della misurazione dell’esposizione a 63 zone.

Non manca la compatibilità con tutto gli accessori serie EOS.

Una macchina sicuramente entry level, dal prezzo molto contenuto, probabilmente la migliore scelta che si possa fare per iniziare il viaggio nel mondo Canon reflex.

CANON EOS 1200D: Caratteristiche e consigli d’uso

Dove comprare su Amazon:

B00KA4QW26

Stretta parente della EOS 100D, troviamo questa Canon EOS 1200D da sensore CMOS da 18 megapixel e 12800ISO.

Anche in questo caso troviamo il processore DIGIC IV e messa a fuoco in 9 punti diversi; lo schermo LCD da 3 pollici fà di questa macchina un’ottimo compromesso tra ergonomia e software completissimo.

Scatto continuo fino a 3 fotogrammi al secondo, video in formato Full HD, gestione degli effetti creativi on board, sono solo una minima parte delle caratteristiche tecniche e delle impostazioni che questa macchina racchiude.

Molto consigliata per foto azione/sport/ritratti/persone/primi piani.

La compatibilità con tutti gli accessori e gli obbiettivi EOS è garantita; si potranno montare obbiettivi zoom EF-S 10-18 mm. ultragrandangolare per scatti di paesaggi e soggetti architettonici, piuttosto che un EF-S 55-250mm. per avvicinare in maniera eccelsa l’immagine al soggetto.

Molto consigliato l’utilizzo a neofiti che vogliono sfruttare per qualche tempo una reflex di ottima finitura e versatilità, e dal prezzo non altissimo.

CANON EOS 1300D: Caratteristiche e consigli d’uso

Dove comprare su Amazon:

B01CQPABLE Canon EOS 1300D Reflex Fotocamera Digitale da 18 Megapixel, Wi-Fi, NFC, Obiettivo EF-S IS II 18-55 mm, Nero/Antracite

Ultima della serie EOS, ma assolutamente non ultima per caratteristiche tecniche è questa fantastica EOS 1300D che racchiude la completezza della sorella EOS 750D alle nuove tecnologie più recenti; infatti qui troviamo una gestione più semplice ed intuitiva di tutto il software e la presenza della funzione NFC che semplifica la connessione agli smartphone per la condivisione di foto e video, in un corpo macchina dalle dimensioni abbastanza contenute.

Per estetica molto simile alle serie 1000, la EOS 1300D ha un sensore da 18 megapixel e 12800 ISO, anch’essa con 9 punti di messa fuoco automatica.
Scatto continuo da 3 FPS, processore DIGIC IV+ e display LC TFT dal 3 pollici come per le gemelle.
Oltre l’NFC questa reflex ha a bordo anche il WI FI che permette una connessione e condivisione più versatile delle foto e dei video su pc, smartphone e desktop.

Risoluzioni molto elevate delle foto fino a 5184 x 3456 in formato RAW o JPEG e 1920 x 1080 per i video.

Con questa Reflex, Canon ha cercato di avvicinare anche gli utenti entry level all’acquisto di una macchina di spessore, già di per se molto completa e dalle caratteristiche elevate. La scelta di inserire le nuove funzionalità come l’NFC e il WIFI, ha completato il pacchetto, prendendosi un posto nel mercato attuale di prepotenza.

Molto consigliata a chi ha già esperienza ed anche a neofiti della fotografia che vogliono partire con una macchina versatile, semplice e più che completa.

Obbiettivi per EOS

Canon ha fatto una scelta ottimale nella selezione degli obbiettivi, ossia quella di differenziare gli obbiettivi in EF ed EF-S.

Basterà rimuovere l’obbiettivo dalla fotocamera premendo il pulsante di rilascio e girando in senso antiorario e, se all’innesto troviamo un puntino rosso significa che la fotocamera accetta solo obbiettivi EF, mentre se è presente un puntino rosso ed un quadrato bianco, la reflex accetterà anche obbiettivi di serie EF-S.

Se il puntino non è rosso ma è bianco, gli obbiettivi compatibili saranno esclusivamente della serie EF-M

Le differenze principali sono:

  • EF: è il primo obbiettivo di casa Canon attualmente utilizzato per molte serie EOS, esso tutte le connessioni di questo obbiettivo avvengono in maniera elettronica per garantire trasferimenti ad alte prestazioni.
    Nonostante tutti i passi avanti fatti sugli obbiettivi, questo tipo di innesto è rimasto invariato nel tempo
  • EF-S: si tratta di obbiettivi creati per le serie EOS con sensore in formato compatto, infatti si tratta di obbiettivi facili da trasportare e molto piccoli di dimensioni che garantiscono comunque una scelta vasta di modelli grandangolari.
  • EF-M: son gli obbiettivi più recenti idonei solo per utilizzo con le EOS serie M e, a differenza degli EF-S sono ancora più piccoli e comprendono modelli ultragrandangolari, teleobbiettivi e macro, pensati per un uso più creativo delle foto. Sono abbastanza portatili in qualsiasi situazione.

Quale EOS? Il nostro consiglio e la nostra scelta

Il mondo reflex è molto ampio, il mercato davvero immenso e le caratteristiche tecniche presentate dalle diverse case produttrici sono quasi infinite; spesso vengono messe a dettaglio anche dati che poi in realtà non sono così importanti per una reflex, ad esempio i dati delle dimensioni dei display LCD che, anche se molto comodi in alcune occasioni per gli scatti “familiari”, sicuramente non sono utili ad un uso un po’ più professionale della macchina stessa.

Le reflex sono macchine ideate per avere caratteristiche tecniche elevate, non di certo alla stessa stregua delle piccole parenti compatte, ma sono macchina per le quali la qualità dello scatto deriva fondamentalmente dall’abbraccio tra sensore ed obbiettivo, pertanto la nostra scelta ricadrà inevitabilmente anche su una macchina versatile e completa sulla quale poter inserire tipologie di obbiettivi differenti e che ci garantisca anche una certa durata nel tempo a livello di materiali e compatibilità.

Altro fattore da non tralasciare è il fattore ISO, probabilmente uno dei fattori più importanti sulle reflex; avere più ISO significa fondamentalmente avere una macchina che potrà fare delle foto notturne perfette senza flash e con condizioni di luce minime.

Tra le Canon elencate in precedenza, la nostra scelta ricade sicuramente sulla Canon EOS 1300D; non a caso Canon ha voluto completare la già perfetta EOS 750D inserendo novità e migliorandone firmware, software e caratteristiche generali.

Una fotocamera che, senza nulla togliere alle altre, racchiude tutto ciò che un utente professionista o neofita può e deve aspettarsi.

Il rapporto qualità prezzo è sicuramente un’altro punto a favore di questa reflex; rientrare nelle 430,00€ (prezzo di casa Canon su sito web che scende a 380 euro su Amazon Italia) per una macchina di queste caratteristiche, non è cosa facile, eppure Canon ci è riuscita centrando a pieno la richiesta dell’utenza, ossia una macchina in grado di avere ampia compatibilità con gli obbiettivi, un buon corpo macchina, un software proprietario ricco di funzioni e gestioni, alte prestazioni, sia in termini di velocità che di efficienza, e un sistema di connessioni che migliorano parecchio la versatilità della macchina stessa.

La Canon EOS 1300D con il suo processore DIGIC IV+ è in grado di scattare foto di alto livello e offrendo una velocità superiore del 30% rispetto ai precedenti modelli, foto che non hanno paura di essere messe a confronto con macchine di serie professionale quali le serie 80 o altre.

La scelta di inserire il supporto NFC ed il wireless, accalappia anche una fetta di mercato più giovanile, che vede la reflex come uno strumento reale di svago e di social.

La scelta del controllo totale o automatico permette ai più esperti ed a chi si è appena avvicinato al mondo reflex, di ottenere foto e video sublimi, dando libero sfogo alla propria creatività.

I lati negativi, se così vogliamo chiamarli, di questa fotocamera reflex sono senza dubbio la velocità di scatto da 3 fps e la mancanza dell’utra HD, ma crediamo, anzi siamo certi che queste due specifiche non negative, ma più basse rispetto ad altri modelli, si possano tranquillamente azzerare a fronte di un prezzo così basso per una reflex di questo livello.

La EOS 1300D, appartenendo alla serie EOS, inoltre, vanta la compatibilità con ben 78 obbiettivi differenti a scelta comprese le ottiche EF-S, il che non è da poco.

La compattezza e l’ergonomia di questa macchina ne fanno uno strumento di svago e professionalità alo stesso tempo, ragion per cui la nostra proposta d’acquisto punterà sicuramente a questo straordinario modello.