Scopri anche…

AndroidApplicazioni

Microsoft Office: Word, Excel, PowerPoint e altro tutto in uno per Android

Novità per la suite di Microsoft per Android, disponibile con un pacchetto unico in un'unica applicazione. Vediamo le novità e come installare Microsoft Office per Android.

Visite

Per tutti coloro che avessero bisogno di scaricare e installare la suite di Microsoft Office sul proprio dispositivo Android, devono sapere che è disponibile un’unica applicazione per tutti i programmi all’interno della suite che comprendono Word, Excel, PowerPoint e gli altri programmi.

Word, Excel e PowerPoint in un’unica app

Ora da un’unica applicazione potremo avere accesso a tutta la suite senza dover aprire ogni volta la singola applicazione potendo quindi:

  • Gestire documenti, fogli di calcolo e presentazioni con rispettiva creazione, modifiche e aggiornamenti in tempo reale
  • Utilizzare i vari modelli e template preimpostate per Word, Excel e PowerPoint
  • Cercare velocemente i lavori svolti da un’unica applicazione

Oltre alle classiche funzioni potremo anche sfruttare delle funzioni pensate solo per il mobile come:

  • Creare un documento partendo da una foto scattata dal cellulare
  • Trasformare un’immagine in una tabella di Excel
  • Creare una presentazione PowerPoint dalle immagine sul telefono
  • Utilizzare le funzionalità di Office Lens integrate nell’app
  • Creare dei PDF con la fotocamera dello smartphone
  • Condividere i propri file con altre persone
  • Effettuare la scansione di codici QrCode
  • Creare note e memo veloci
  • Firmare un PDF utilizzando il dito

Video dedicato alla nuova applicazione:

Come installare Microsoft Office su Android

La prima cosa che dovete sapere è che l’applicazione è disponibile al download gratuitamente e si potrà subito iniziare a creare i nostir lavori e condividerli con un account Microsoft

I requisiti minimi prevedono che si abbia installato almeno Android 6.0 o successivo e che sullo smartphone o tablet Android sia presente almeno 1GB di RAM.

Dove scaricare l’applicazione sul Play Store di Google.

Ora siamo pronti per creare e modificare i nostri documenti, fogli di calcolo e presentazioni anche in mobilità potendo sfruttare anche le funzioni pensate per il Mobile.

Matteo Hsia