Applesoftware

Download MacOS Sierra gratis da iTunes e sito Apple: novità e come installare

download-mac-os-sierra
Visite

Disponibile l’ultimo aggiornamento gratuito MacOS Sierra da poter scaricare direttamente da iTunes o dal sito ufficiale Apple. Le cose importanti da sapere è che questo aggiornamento rispetto a OSX El Capitan comporta dei requisiti hardware superiori e proprio per questo motivo sarebbe bene sapere se potrà far girare meglio o peggio il nostro MAC.

Quali MAC possono scaricare MacOS Sierra 10.12 e spazio disponibile richiesto

Per poter scaricare e aggiornare il vostro MAC dovrete avere almeno 9GB di spazio libero e almeno la versione di  OS X 10.7.5 Lion installata.

Qui a seguire la lista dei MAC che possono effettuare l’aggiornamento gratuito da iTunes o direttamente dal sito ufficiale:

  • MacBook usciti a fine 2009 in poi
  • MacBook Pro uscito a metà 2010 in poi
  • MacBook Air uscito alla fine del 2010 in poi
  • Mac Mini uscito a metà 2010 in poi
  • iMac uscito a fine 2009 in poi
  • Mac Pro uscito da metà 2010 in poi

Dove scaricare MacOS Sierra 10.12 gratis

Per scaricare gratis MacOS Sierra potrete seguire uno di questi due link per il download:

Prima di procedere al download e l’installazione del nuovo aggiornamento è sempre consigliabile fare un backup di tutti i dati del vostro computer.

Novità principali introdotte con MacOS Sierra: cosa chiedere a Siri

come-usare-siri-su-mac

Per chi fosse interessato a conoscere le novità principali di MacOS Sierra deve sapere che ora potremo chiedere tutto a Siri anche dal nostro MAC. Alcune domande che potremo a fare Siri da MAC:

  1. “Fammi vedere i PDF nella cartella Download”
  2. “Quanto spazio libero ho sul Mac?”
  3. “Fammi ascoltare i primi 40 brani jazz”
  4. “Che tempo fa a Roma?”
  5. “Mostrami tutti i file che ho condiviso con Sara la settimana scorsa”
  6. “Cerca su internet immagini della Torre Eiffel
  7. “Cerca informazioni sulla Sierra Nevada”
  8. “Trova i tweet di José Bautista”
  9. “Chiama Federica con FaceTime”
  10. “Aggiungi Laura alla riunione delle 10:00”
  11. “Come si scrive foulard?”
  12. “Trova le foto che ho scattato a casa”
  13. “Che ore sono a Tokyo?”

Potrete dare libero sfogo alla vostra fantasia e vedere cosa vi risponderà Siri proprio come avviene su iPhone.

Siri non è l’unica novità introdotta con MacOS Sierra e infatti possiamo trovare anche:

  • Nuova applicazione foto che implementa il riconoscimento delle foto potendole raggruppare anche in base al riconoscimento dei volti, il luogo, la data e altri dettagli presenti nei file
  • Possibilità di fare copia e incolla da iPhone a MAC e viceversa
  • Possibilità di sbloccare il MAC senza password in caso avessimo un Apple Watch. Riconoscendo la vicinanza al MAC verrà riconosciuta la nostra presenza
  • Nuova applicazione iMessage che va ad aggiungere le novità viste con iOS 10 andando ad aggiungere nuove faccine, vedere l’anteprima dei link e riprodurre video
  • Nuova interfaccia per iTunes
  • Picture in Picture, possibilità di sovrapporre due schermate differenti
  • Possibilità di gestire le TAB anche in altre applicazioni diverse a Safari e Finder
  • Migliore pulizia dei file inutili. In pratica i file che verranno utilizzati di meno verranno caricati temporaneamente su iCloud, mentre quelli doppi o troppo vecchi completamente eliminati in modo da mantenere il massimo dello spazio libero

Questo e molto altro ancora nella nuova versione di MacOS Sierra…

Matteo Hsia