AndroidGuide Consigli

Come spegnere e riavviare Android senza tasto di accensione spegnimento

come riavviare spegnere anroid
Visite

Spegnere o riavviare uno smartphone o un tablet Android senza dover utilizzare il tasto di accensione e spegnimento potrebbe essere utile in caso il tasto non funzioni più o in caso non lo si voglia consumare senza contare che avere un pulsante a schermo da poter cliccare risulta essere molto più comodo…

Come prima cosa vi dico già già da subito che per poter spegnere completamente il dispositivo senza tasto fisico occorre avere i permessi di ROOT, mentre se il nostro obiettivo è solamente spegnere lo schermo o riavviare il nostro telefono o tablet Android senza utilizzare il tasto fisico non occorre avere i permessi di ROOT.

Come spegnere lo schermo e riavviare Android senza tasto [NO ROOT]

Per poter spegnere lo schermo del nostro dispositivo Android, l’applicazione che fa al caso nostro e che mi porto dietro da anni è Screen off and Lock. Grazie ad un semplice pulsantino e con le dovute configurazioni potremo spegnere lo schermo con un semplice tocco sull’icona dedicata. Oltre a poter spegnere il display sarà possibile applicare anche degli effetti prima del blocco insieme al suono.

Video di come funziona Screen Off and Lock:

Se invece il vostro obiettivo è quello di riavviare il telefono senza utilizzare il tasto fisico l’applicazione storica che fa per voi è Fast Reboot che va a simulare un riavvio veloce di Android andando a chiudere applicazioni e processi come avverrebbe per un riavvio normale del telefono.

Applicazioni che richiedono i permessi di ROOT

Se invece avete i permessi di ROOT potrete avere una sfilza di applicazioni che vi permettono di effettuare lo spegnimento, il riavvio, entrare in Recovery Mode e altre operazioni senza usare tasti fisici.

Fra le applicazioni che richiedono i permessi di ROOT che puoi provare ti segnalo Quick Boot, Real Reboot e Boot Droid. Una volta scaricata l’applicazione potremo inserire un widget o una scorciatoia veloce per poter richiamare l’operazione che ci interessa fare.

Matteo Hsia