Scopri anche…

DroniGuide Consigli

SPID: cos’è, come si ottiene e come usarlo

Fra le cose che ci potrebbe servire online per completare un'iscrizione, richiedere un servizio o ancora superare un esame online c'è lo SPID. Vediamo come si ottiene e le varie alternative.

COME FARE SPID COME FUNZIONA
Visite

Se ti sei imbattuto nel termine SPID e non sai cos’è e come ottenerlo, allora sei capitato nella pagina giusta. Oggi vediamo come ottenerlo facendo un esempio con un account delle Poste Italiane.

Significato SPID

SPID è l’acronimo di sistema pubblico di identità digitale e altro non è che la registrazione della nostra identità digitale per poter essere riconosciuti nei vari portali che richiedono questa tipologia di account.

Come ottenere lo SPID

Per ottenere lo SPID dovremo appoggiarci su vari servizi online fra cui le Poste Italiane. In caso si abbia un account delle Poste già attivo riusciremo ad attivare lo SPID in 5 minuti anche da casa.

A seconda del servizio a cui decideremo di appoggiarci i tempi e le metodologie saranno più lunghe o brevi.

Quello che ci servirà a portata di mano sono un documento di identità per poter essere riconosciuti e se vogliamo attivare lo SPID da casa in molti casi dovremo avere anche la webcam.

Elenco dei vari fornitori che offrono la possibilità di ottenere lo SPID:

Se siete già registrati ad uno di questi servizi il completamento di verifica dei nostri documenti e di conseguenza l’attivazione dello SPID sarà molto più semplice e veloce. In caso contrario ci potrebbe voler diverso tempo per ottenere lo SPID.

Esempio Poste Italiane

Avendolo fatto con il mio account delle Poste vi segnalo come fare ed in caso siate già clienti delle Poste ci vorranno solo 5 minuti del vostro tempo visto che il documento è già stato registrato.

  1. Colleghiamoci a questo indirizzzo delle Poste
  2. Se siamo già clienti clicchiamo su Accedi, mentre se non lo siamo Registrati
  3. Una volta dentro potremo decidere fra le varie opzioni dove se siamo già clienti delle Poste ci basterà selezionare il riconoscimento del documento che abbiamo già registrato in passato e seguire i passaggi successivi. In caso non siamo ancora clienti dovremo decidere se effettuare la registrazione con riconoscimento un un ufficio postale o da casa tramite appositi mezzi come webcam o firma digitale.

Come potete vedere il procedimento è semplice. Una volta ottenuto il nostro SPID potremo usarlo per accedere ai vari servizi online in cui viene richiesto.

Per altri servizi a seconda del periodo la verifica dei documenti potrebbe richiedere diverso tempo dove in alcuni casi è anche possibile effettuare la verifica tramite l’applicazione dedicata se disponibile.

Matteo Hsia