Scopri anche…

AndroidAppleApplicazionisoftware

Enel Energia, applicazione per pagare le bollette gas e luce e autolettura contatore

Inviare l'autolettura del gas e pagare le bollette di gas e luce Enele Eneria non è mai stato così facile e veloce come dall'applicazione.

lucegasautoletturacontatore
Visite

Come per altri operatori, arriva sul Play Store Android l’applicazione ufficiale di Enel Energia, utile per poter gestire la nostra fornitura di gas e luce direttamente dal nostro dispositivo mobile…

Grazie alla nuova applicazione disponibile gratuitamente sarà possibile gestire il nostro contratto di gas e luce potendo pagare le bollette, consultare la cronologia delle bollette, inviare l’autolettura del contatore, iscriversi al programma fedeltà EnelPremia2 e molto altro ancora…

enelenergiaappandroidpagamenti

Leggi anche: Guida completa per pagare bollette Enel Energia senza bollettino

Qui a seguire il video dedicato a Enel Energia:

Nello specifico sarà quindi possibile effettuare le seguenti operazioni:

• pagare le tue bollette, anche attraverso la nuovissima funzionalità QR code
• avere sempre sotto mano un pratico archivio delle tue bollette
• gestire la tua fornitura di luce o gas per la casa
• scoprire il Punto Enel a te più vicino attraverso il pratico localizzatore
• inviare l’autolettura del contatore o sapere quando effettuarla
• conoscere tutte le offerte di luce o gas per la casa di Enel Energia
• iscriverti al programma fedeltà EnelPremia2, consultare il catalogo premi e il tuo saldo punti, richiedere il premio che preferisci
• richiedere la Carta Sconti EnelMia e conoscere tutti i partner e i negozi dove potrai usufruire degli esclusivi sconti dedicati ai clienti EnelMia
• avere tutti i dettagli delle offerte pensate per i possessori di auto elettrica

Dove scaricare gratis l’applicazione di Enel Energia su smartphone e tablet android:

Download Play Store.

L’applicazione è dedicata ai clienti che usufruiscono della fornitura di gas e luce Enel Energia.

Per chi invece ha un iPhone vi segnalo anche il rispettivo collegamento ad iTunes:

Download App Store.

Matteo Hsia