Scopri anche…

ApplicazioniGuide Consigli

Come pagare bollette Gas e Luce Enel Energia online senza bollettino

Come pagare le bollette tramite l'applicazione di Enel Energia del Gas e della Luce.

come pagare bollette online
Visite

Proprio nella giornata di ieri mi sono districato nel pagare le bollette di Gas e Luce di Enel Energia online e devo dire che non è stato proprio facilissimo se non fosse stato per l’applicazione che devo dire funzionare molto bene a differenza del sito. Sono sincero non ho ancora capito come fare il pagamento online direttamente dal sito, ma dall’applicazione è stato amore a prima vista potendo evitare file alle poste e commissioni aggiuntive.

In questa guida vediamo quindi come effettuare un pagamento di una bolletta Gas e Luce di Enel Energia senza bollettino, pagare bollette arretrate o smarrite con carte di credito o account paypal.

Come pagare bollette Gas e Luce arretrate, smarrite e quelle dell’ultimo mese

La primissima cosa che devi fare è registrarti al sito www.enelenergia.it in caso non lo avessi ancora fatto. La registrazione è abbastanza veloce e per completarla dovrete aspettare l’email di conferma all’indirizzo di posta elettronica e seguire le istruzioni per poter configurare il vostro account.

Una volta configurato il vostro account potreste provare a pagare dal sito, ma io non ci sono riuscito, in caso contrario segnalatemi pure nei commenti come avete fatto così la guida sarà più completa. Qui a seguire vi dico passo passo come ho fatto io.

Una volta che mi sono registrato al sito ho detto proviamo se dall’applicazione riesco a pagare le bollette di Gas e Luce.

Applicazione Enel Energia per iPhone e smartphone Android: come usare per il pagamento di bollette

Grazie all’applicazione di Enel Energia che potete scaricare qui potremo pagare le bollette potendo avere la cronologia delle bollette pagate e non pagate, autoletture, scadenze, sconti, premi e molto altro ancora.

Ecco i passaggi che dovrete fare per pagare una bolletta con carta di credito o Paypal senza fare file inutili e pagare commissioni ogni volta:

  1. Aprire l’applicazione e inserire i dati di login che avete inserito durante la registrazione sul sito ufficiale
  2. Se avete concluso correttamente la registrazione sul sito vi verrà chiesto direttamente il vostro codice cliente, in caso contrario vi verrà segnalato all’interno dell’applicazione cosa dovete andare ad impostare nel vostro conto dal sito ufficiale per poter procedere ad consultare la propria utenza
  3. Ora siete pronti ad utilizzare i servizi dell’applicazione ed in particolar modo il pagamento delle bollettepagare bollette gas luce senza bollettino
  4. In caso abbiate il bollettino sottomano potrete procedere direttamente con la scansione del codice QrCode cliccando sul pulsante Paga in uno scatto. Per chi non sapesse cos’è il codice QrCode non è altro che quel quadrato biano e nero sul bollettino che dovrete inquadrare con la fotocamera subito dopo aver cliccato il pulsante Paga in uno scatto
  5. In caso sia andato tutto a buon fine sullo schermo del vostro telefono vi apparirà l’importo da pagare. Voi cliccate su prosegui e se è la prima volta vi verrà chiesto un metodo di pagamento che potrete scegliere fra carta di credito e Paypal
  6. Una volta configurato il metodo di pagamento saremo pronti per concludere il nostro primo pagamento che in caso venga accettato verrà notificato tramite email ed eventualmente anche tramite SMS se avete impostate le notifiche sulla carta di credito e Paypal.

Come pagare senza bolettino, bollette perse o arretrate

In caso non abbiate il bollettino sottomano niente paura perchè l’applicazione ha lo storico di tutte le nostre bollette con scritto se abbiamo pagato o meno. Nella schermata dell’applicazione invece di cliccare su Paga con uno scatto dovrete cliccare sul pulsante Fai da te. Nella schermata successiva avremo a disposizione le seguenti voci: Autolettura, Le Mie Bollette, Memo e I Miei Contratti.

cronologia bollette enel energia

Da questa schermata cliccate sulla voce Le Mie Bollette e come per magia avrete lo storico delle bollette già pagate e di quelle arretrate che dovete ancora pagare. Quindi anche in caso di smarrimento del bolettino potrete pagare comunque l’ultima bolletta.

storico bollette arretrate e pagate

Cliccando sul pulsante Paga potremo pagare le bollette che non abbiamo ancora pagato e se già impostato il metodo di pagamento procedere direttamente senza troppi intoppi. In caso contrario vi verrà chiesto di configurare il metodo di pagamento.

Inutile dire che una volta configurata l’applicazione la prima volta, il pagamento delle bollette sarà una passeggiata soprattutto se il metodo precedente era quello di portare il bollettino alle poste…

Come ultimo consiglio in caso di bollette arretrate e smarrite è bene chiamare il numero verde clienti del proprio fornitore sia che sia Enel Energia o altro, in modo da ricevere un’assistenza di un operatore competente e risolvere eventuali disguidi.

Matteo Hsia