AppleGuide Consigli

Come ritrovare le cuffie AirPods e farle suonare

Con le ultime tendenze in fatto di tecnologia possiamo trovare fra gli oggetti più desiderati le cuffie AirPods di Apple. Quello che non sappiamo è che potrebbe essere facile perderle.

come ritrovare airpods
Visite

Dopo aver provato diverse cuffie TWS, posso confermare che sarà molto facile perderle all’inizio e la funzione presente sulle AirPods di Apple potrebbe risultare molto utile in caso di smarrimento, soprattutto per il loro costo sicuramente non economico.

Le cuffie come le AirPods sono un accessorio di tendenza molto comodo sia per ascoltare musica che per telefonare, ma proprio per la loro flessibilità potrebbe risultare facile dimenticarsi di averle addosso e magari perderle involontariamente.

Apple ha pensato di implementare una funzione come Trova il mio iPhone per le cuffie.

Cose che devono essere attivate per trovare le cuffie AirPods

La prima cosa da sapere è che potremo rintracciare la posizione delle nostre Airpods solo se sono state abbinate al nostro iPhone o iPad e abbiamo attivato la localizzazione per Trova il mio iPhone.

Quindi ecco cosa dovremo fare:

  • Abbinare le nostre cuffie Airpods al nostro dispositivo
  • Abilitare in Impostazioni -> Privacy -> Servizi di localizzazione
  • Abilitare in Impostazioni -> Privacy -> Servizi di localizzazione -> Servizi di sistema -> Trova il mio iPhone

Una volta che ci siamo assicurati che sia la posizione che Trova il mio iPhone sono attivati potremo rintracciare le nostre cuffie Airpods solo se sono cariche, siano fuori dal case e siano nel raggio bluetooth del nostro iPhone o iPad.

Se tutto questo sarà rispettato potremo farle anche suonare.

Vi anticipo già che non è possibile rintracciare il case per la ricarica delle cuffie.

Come rintracciare la posizione delle cuffie Airpods

Con i dati del nostro ID Apple dovremo accedere ad iCloud: https://www.icloud.com/. In base alle nostre impostazioni ci potrà venir chiesto di autorizzare l’accesso tramite l’auttenticazione a due fattori.

Una volta dentro al sito avremo la voce Trova iPhone e cliccandoci sopra potremo vedere tutti i nostri dispositivi collegati fra cui anche le AirPods. I dispositivi ancora connessi saranno contrassegnati in verde, mentre un pallino grigio starà ad indicare che non sono connessi, ma comunque riconducibili all’ultima posizione registrata.

Come anticipato se gli auricolari sono ancora cariche, sono fuori dalla loro custodia e sono nel raggio di azione del nostro dispositivo con cui le abbiamo collegate potremo ritrovare la posizione precisa e farle suonare. In caso contrario potremo sapere comunque l’ultima posizione che hannno registrato.

Una volta che avremo attivato il suono dal pulsante Fai Suonare su entrambi gli auricolari potrebbe accadere anche che ci serve far suonare solo l’auricolare sinistro o quello destro. Per far suonare un solo auricolare dovremo scegliere a disattivare quello sinistro o quello di destra a seconda di quello che dobbiamo cercare.

Quando avremo ritrovato le nostre AirPods potremo rimettere le cuffie all’interno della custodia per farle smettere di suonare o selezionare dal pannello di controllo di iCloud, la voce Interrompi.

Cosa fare se le AirPods non sono collegate

In caso pensi che gli auricolari siano comunque in un raggio abbastanza vicino a te, ma con spunta grigia, potrei comunque spingere il pulsante Fai Suonare e spostarti verso il punto in cui pensi di averle perse e non appena si ricollegheranno al tuo iPhone o altro dispositivo collegato, le cuffie inizieranno a suonare.

Si può ritrovara la custodia delle AirPods?

Se invece state cercando un modo per ritrovare la custodia delle AirPods sappiate che non è possibile rintracciare la posizione.

Rispetto ad altre cuffie TWS questa opzione potrà ritornarci comunque utile in caso di smarrimento.

Matteo Hsia