Scopri anche…

Guide Consiglisoftware

Come programmare i tasti del mouse

Vuoi cambiare la disposizione dei tasti del mouse per giocare meglio e muoverti più velocemente? Ecco cosa puoi fare.

Pictek mouse gaming (3)
Visite

Una delle cose che possiamo fare con il nostro computer è quello di programmare i tasti del mouse e altri parametri come sensibilità, doppio click, DPI, colori in caso di un mouse RGB e molto altro ancora. Quello che dovrete sapere è che dovrete avere un programma dedicato per configurare i vari aspetti del mouse.

Mouse senza software dedicato

Se fra le vostre mani avete un mouse sprovvisto di software dedicato niente paura perchè potrete comunque installare un programma universale che vi permetterà di cambiare le funzioni dei pulsanti del vostro mouse.

Il programma che puoi usare per cambiare le funzioni del tuo mouse si chiama X-Mouse Button Control e senza doverlo installare necessariamente sul nostro computer ci permetterà di configurare il nostro mouse. Per non installare niente sul nostro computer potremo scaricare la versione Portable version.

come cambiare tasti del mouse programma

Una volta installato il programma potremo ad esempio aprire un determinato programma con un tasto, far scorrere o mandare indietro un video con la rotellina, effettuare una foto dello schermo e molto altro ancora.

Il programma ci permette anche di impostare diversi profili in modo da non dover ogni volta riconfigurare tutto e di usare il profilo più efficace in base a quello che dobbiamo fare.

Per poter far funzionare il programma ed iniziare a divertirci a personalizzare il comportamento dei pulsanti è necessario avere un mouse con almeno 5 tasti ed un driver che lo supporti.

Mouse da gaming con programma dedicato

La seconda soluzione è quello di comprare un mouse da gaming o controllare che nella scatola di acquisto non fosse presente un software di installazione. Come vi ho fatto vedere in questa occasione in caso doveste comprare un mouse da gioco potreste avere la possibilità di avere un software dedicato che vi permetterà di controllare ancora meglio i vari pulsanti insieme ad altre funzioni estetiche come la retroilluminazione dei LED RGB.

Un esempio di una schermata del software di un mouse da gaming:

software mouse programmabile

In base al mouse che comprerete il software cambierà leggermente, ma potrete comunque configurare in modo semplice e veloce DPI, sensibilità, colori e tutti i pulsanti presenti. Inoltre sarà anche possibile impostare più profili in caso si voglia passare da una modalità all’altra velocemente.

Per chi fosse interessato a questa seconda tipologia di Mouse potendo avere direttamente un software dedicato con l’acquisto di un mouse può trovare tantissime soluzioni che partono dai 10 euro fino a superare anche le 100 euro qui.

Matteo Hsia