AndroidApplicazioniGuide Consiglisoftware

Come fare il backup dei dati su telefoni Android tipo Samsung Galaxy S, S2, S3, S4, S5, S6 e serie Note

Come eseguire il backup di foto, video, applicazioni e contatti su smartphone Android Samsung.

backupcontattismsrubricaandroid
Visite

Continuo con un’altra domanda molto frequente e magari che potrà interessare molti: Come fare il backup dei nostri dati su uno smartphone Android e portarli sul nostro computer..
Diciamo che bene o male queste cose valgono per tutti i telefoni Android e io cito sempre Samsung Galaxy S e Galaxy S2 visto che posso provare su questi.

Detto questo io vi dico come faccio io il backup dei miei dati o come faccio semplicemente a portare i file audio, video, immagini che siano sul computer PC…

Allora andiamo per ordine:

  1. per fare il backup dei contatti uso semplicemente kies e in generale penso che questa cosa si possa fare con il software della casa o magari anche con app del market… io uso kies
  2. per fare il backup di immagini, video o file audio, molto semplicemente attacco il telefono come memoria di massa, procedura che potrebbe variare a seconda del telefono e in base alla versione del software android installato. vedi qui come fare. Per scaricare cose più semplicemente in modo veloce uso anche kies air. Per i telefoni android che non hanno il comodissimo software di kies air possono utilizzare applicazioni come wifi transfer file o simili…
  3. per il backup delle applicazioni, io uso super manager che si permette di fare un backup di tutti i file di installazione sul proprio smartphone e di conseguenza anche di riportarli sul proprio computer pc. Se volete potete affidarvi anche al vostro account di Google dove vengono memorizzate tutte le vostre applicazioni e facili da consultare via Desktop, anche se qualcuna se la perde soprattutto se su un account ha più dispositivi collegati.

Bene per altre cose non saprei, detto questo mi sembra che così possiamo avere tutto sul nostro computer. Se conoscete altri modi per fare il backup dei vostri dati non esitate a segnalarli! XD

Cerco di essere il più semplice possibile se avete domande fatele pure!

Backup dei dati con Android 4.4 KitKat (Nexus 5)

Con l’evoluzione di Android, Google ha aggiunto nuove funzioni e impostazioni dove è necessario comunque avere applicazioni dedicate per poter effettuare un backup e un ripristino completo. Andando per ordine ecco cosa possiamo fare per effettuare il backup delle nostre foto, contatti, posta elettronica e altri dati senza installare applicazioni:

  1. andiamo in impostazioni e selezionate la voce Backup e Ripristino;
  2. controllate che la voce Backup dei miei dati sia attiva.

Altra cosa che potete fare è andare sempre nelle impostazioni –> selezionare l’account Google e controllare che le voci di vostro interesse siano attivate. In questa sezione potrete trovare le voci per poter effettuare il backup dei contatti, degli eventi sul calendario, dati delle applicazioni, foto e molto altro ancora. Vi consiglio di attivare la voce solo su rete Wifi per il backup delle foto visto che richiede un consumo eccessivo del traffico internet.

backuperipristinoandroid

Se tutto questo non dovesse bastare vi segnalo dove poter trovare la sezione dedicata al backup dei nostri dati su smartphone e tablet android.

[AGGIORNAMENTO 2016] Samsung Cloud: backup e ripristino dei dati sui Samsung Galaxy S7, Note 7 e altri device come su iCloud

Per i nuovi smartphone e tablet, Samsung ha in serbo una nuova applicazione che prende il nome di Samsung Cloud Together, una sorta di iCloud di Apple che ci permetterà di effettuare un backup completo di messaggi, chiamate, foto, video e altre impostazioni che ci permetteranno di ripristinare il telefono dopo aver eseguito un backup.

Al momento l’applicazione deve ancora essere rilasciata, ma è possibile scaricare gratuitamente Samsung Cloud sotto forma di APK per chi volesse provarla in anteprima. Oltre al file APK è possibile vedere qualche screenshoot sul sito ufficiale di Samsung di come funziona ed eventualmente cosa è possibile gestire tramite l’applicazione.

Tramite le impostazioni potremo anche decidere se fare un backup automatico e quale rete utilizzare per avviarlo (Solo in Wifi o anche su 3G). Tramite semplice spunte sarà possibile scegliere cosa abilitare o meno e salvare sullo spazio Cloud offerto da Samsung. Lo spazio messo a disposizione sarà di ben 15GB e potrà essere condiviso con altri device che utilizzano lo stesso account Samsung.

In pratica una volta effettuato un backup sarà possibile riportare le nostre configurazioni e dati su un altro dispositivo in modo semplice e veloce.

Matteo Hsia