Scopri anche…

AndroidApplicazionisoftware

Android Device Manager: ritrovare lo smartphone senza installare applicazioni esterne

localizzazionegooglesmartphone
Visite

Come promesso da Google ecco arrivare il servizio di localizzazione anche in Italia e che ci permetterà di ritrovare lo smartphone in caso di smarrimento senza dover installare necessariamente applicazioni esterne…

[AGGIORNAMENTO 2017] Android Device Manager cambia nome e grafica diventando Trova il mio Dispositivo. (Find My Device in inglese)

Al momento l’applicazione di Google, Android Device Manager è molto minimale, ma ci permette di fare quelle 3 azioni fondamentali:

  • Trovare la posizione del telefono;
  • Far suonare il telefono;
  • Cancellare i dati da remoto.

localizzazionegooglesmartphone

Al momento sul mio Nexus 4 non riesco a localizzarlo (forse basterà aspettare che il servizio entri in funzione a regime pieno), mentre per le altre due funzioni sono riuscito sia a farlo suonare che attivare la funzione per cancellare i dati da remoto.

Per attivare la funzione che ci permetterà di cancellare i dati da remoto vi basterà cliccare sul link Invia una notifica al dispositivo e in automatico vi arriverà una notifica nella barra delle notifiche che vi permetterà di attivare questa funzione.

Ecco come accedere al servizio e ritrovare il vostro cellulare:

  1. Accedere direttamente a questo indirizzo google.com/android/devicemanager;
  2. Entrare nel Play Store, cliccare sul pulsante delle impostazioni e selezionare la voce Gestione dispositivi Android.

Android Device Manager è sicuramente una funzione di default in più che potremo apprezzare molto e che fino ad oggi mancava.

Voi siete riusciti a far funzionare Android Device Manager o avete riscontrato qualche problema?

Matteo Hsia