AndroidApplicazioniGuide Consigli

Usare Google Maps come navigatore su cellulare

Fra i navigatori satellitari che possiamo usare sul nostro cellulare vi potrebbe interessare quello di Google Maps.

Visite

Fra i sevizi più noti per raggiungere una destinazione e avere informazioni anche sui possibili luoghi da visitare possiamo trovare i servizi di Google Maps. Oltre a poter essere consultati da PC è possibile scaricare l’applicazione dedicata che ci permetterà di avere un vero e proprio navigatore satellitare sul nostro cellulare sia che sia uno smartphone Android che un iPhone…

Come installare l’applicazione Google Maps

La prima cosa che dovremo fare per usare Google Maps come navigatore sul nostro cellulare è quello di installare l’applicazione dedicata.

Quindi dopo questa introduzione non ci resta che cercare Google Maps all’interno del rispettivo Store Android e iOS oppure cliccare sui rispettivi Download a seguire direttamente dal vostro dispositivo:

Leggi anche: Migliori navigatori satellitari per Android

Come usare il navigatore di Google Maps

come usare navigatore google

Una volta che il download è andato a buon fine non ci resta che aprire l’applicazione Google Maps e procedere in questo modo:

  1. Nel campo di ricerca in alto inserire il luogo con via, nome attività, città e altre informazioni che potrebbero aiutare l’applicazione ad identificare la location da raggiungere.
    indicazioni stradali google maps
  2. Quando avrete trovato il posto da raggiungere dovremo cliccare su Indicazioni oppure Inizia. In questo modo il percorso sarà calcolato dalla vostra posizione attuale fino al punto che avete deciso di raggiungere. In caso abbiate disattivato la localizzazione sul vostro cellulare vi potrebbe essere richiesto di abilitarla.
    percorso google maps come calcolare
  3. In caso il punto di partenza non dovesse essere la vostra posizione attuale, ma dovete calcolare un percorso da un’altra città e fare calcoli futuri, vi basterà posizionarvi sul campo di ricerca dove c’è scritto La tua posizione e scrivere il nuovo punto di partenza da cui volete partire.
    cambiare punto partenza google maps
  4. Tutto questo ci potrebbe ritornare utile quando dovremo programmare un viaggio e dovremo spostarci da un punto ad un altro.
  5. Oltre a poter trovare il miglior percorso in auto, sarà anche possibile scegliere il percorso con i mezzi di trasporto o a piedi cliccando sui pulsanti in alto con il simbolo della metro e dell’omino a piedi.

Google Maps funziona solo con la connessione internet? Se avete la possibilità potrete anche salvare delle porzioni di Mappa prima tramite connessione internet in modo da poter comunque usare il navigatore satellitare anche in assenza di connessione internet.

Questo è quanto per un utilizzo semplice e veloce dal navigatore di Google Maps.

Matteo Hsia