Scopri anche…

AndroidApplicazionisoftware

Solid Explorer: Miglior File Manager per Android Gratuito da scaricare

filemanagerandroidgratis
Visite

Siete ancora in cerca di un File Manager adatto a voi? Allora potete provare Solid Explorer disponibile gratuitamente per il vostro dispositivo android

Solid Explorer si presenta molto bene ed offre diverse funzioni al suo interno come la possibilità di gestire servizi di cloud come  Dropbox, Box, SkyDrive e Google Drive. Come per altri File Manager segnalati nel tempo sul blog avremo tutte le funzioni basilari insieme alla possibilità di avere un’interfaccia pulita e piacevole da visualizzare in modo da poter copiare, spostare o eliminare i nostri file in modo veloce.

Avendola provata vi consiglio vivamente di installarlo visto le sue molteplici funzionalità davvero intuitive. Forse uno dei migliori File Manager da scaricare anche se in versione beta. Dico questo perchè oltre alle funzioni basi presenti su altri file manager potremo accedere a tutti i nostri file in modo molto veloce. Ad esempio se vorremo visualizzare solo le foto potremo farlo, o ancora potremo applicare altri filtri come la possibilità di visualizzare solo i download…

Potremo anche condividere i nostri file con un semplice click, organizzare la visualizzazione come più ci piace come avviene nelle cartelle di windows. Oltre a questo vi segnalo altre funzioni presenti al suo interno e che potrete scoprire installando l’applicazione gratis:

  1. funzione di Drag and Drop all’interno dell’applicazione
  2. FTP, SFTP e client SMB / CIFS
  3. Condivisione di file via FTP
  4. Supporto per ZIP, tar.gz, tar.bz2 e RAR
  5. Creazione di archivi ZIP e TAR
  6. Bookmarks
  7. Root accesso
  8. Indexed Search, disponibile anche dal sistema (il che significa che è possibile cercare i file da Google Search widget / app)
  9. ….

Senza dilungarci troppo ecco dove poter scaricare gratid Solid Explorer:

Download Play Store.

Secondo voi qual’è il miglior file manager da scaricare sul vostro device android?

 

Matteo Hsia