Scopri anche…

hardware

Panasonic Toughpad FZ-E1 e FZ-X1: smartphone con Windows e Android Rugged

Toughpad FZ-E1 e FZ-X1
Visite

Panasonic Toughpad FZ-E1 e FZ-X1 sono due nuovi smartphone rugged particolarmente rugged vista la corazza che hanno intorno. Panasonic dopo un periodo di assenza nel mondo degli smartphone torna con Toughpad FZ-E1 e FZ-X1, due device destinati ad un pubblico di nicchia sia per il prezzo che per l’aspetto con cui si presentano.

Toughpad FZ-E1 e FZ-X1 sono praticamente identici se non fosse per il sistema operativo installato e il processore scelto per i rispettivi OS. Partendo dal sistema operativo è possibile trovare un processore Qualcomm Snapdragon 801AB da 2.3GHz sul modello FZ-E1 con Windows Embedded 8.1 Handlheld, mentre sul modello FZ-X1  trovare un processore Qualcomm Snapdragon 600 da 1.7GHz adatto per farci girare Android 4.4.2 KitKat.

Le altre caratteristiche tecniche rimangono identiche per entrambi i modelli e sono:

  • un Display da 5 pollici con risoluzione HD 720p, anti-riflesso
  • 2GB di memoria RAM
  • 32GB di memoria interna espandibile
  • Fotocamera da 8 MegaPixel con flash LED
  • Fotocamera frontale da 1.3MP
  • Connettività 4G/LTE
  • 3 microfoni
  • Garanzia di 3 anni
  • Certificati IP68
  • Batteria da 6200 mAh con autonomia di 1000 ore di stand-by e di 23 ore in conversazione.

Galleria immagini:

 

Con una batteria da 6200 mAh avrò una durata sicuramente buona, ma quanto tempo ci impiegherà per essere ricaricata? Grazie alla tecnologia implementata di Panasonic sarà possibile ricaricare il 50% della batteria in 1 ora.

Con i Certificati IP68 potremo immergere Toughpad FZ-E1 e FZ-X1 alla profondità di 1.5 metri per un massimo di 30 minuti, avere una resistenza a cadute fino a 3 metri e portarlo in situazioni dove la temperatura arriva a -20 gradi fino ad un massimo di 60 gradi.

Quanto costeranno Toughpad FZ-E1 e FZ-X1? Come anticipato il prezzo non sarà popolare visto che la versione con android costa 1385 euro tasse escluse, mentre quella con Windows è ancora più costosa visto che ha un prezzo di 1428 euro sempre tasse escluse.

Per la disponibilità, la versione con Android è già disponibile, mentre quella con Windows lo sarà da Novembre.

Matteo Hsia