Guide Consigli

Gestione attività con Windows 10: Come riavviare Esplora risorse

In alcuni casi ci potrebbe servire riavviare l'Esplora Risorse di Windows, oggi vediamo come fare velocemente con Windows 10.

295Visite

Molto probabilmente una volta nella vita vi si sarà bloccato Windows e non riuscivate a fare più niente, o ancora potrebbe essere successo che la schermata del Desktop di Windows sia scomparsa. Per risolvere potreste decidere di riavviare l’Esplora Risorse di Windows 10 invece di riavviare completamente il computer.

Procedura veloce su Windows 10

Con Windows 10 questo passaggio è diventato molto più veloce e quello che ci basterà fare sarà quanto segue:

  1. Tenere contemporaneamente premuti i tasti “CTRL + ALT + CANC per aprire la finestra con la voce Gestione Attività oppure potremo entrare direttamente nei processi con la combinazione dei tasti Ctrl + Shift + Esc
  2. Una volta cliccato su Gestione attività potremo vedere diversi processi fra cui Esplora Risorse
  3. Passiamo con il mouse sopra ad Esplora Risorse e clicchiamoci con il tasto destro
    come riavviare esplora risorse di Windows
  4. Ora clicchiamo su Riavvia per riavviare l’Esplora Risorse di Windows.

Per le versioni precedenti di Windows?

Per chi ancora non avessi Windows 10 vi segnalo la procedura che ancora ad oggi funziona anche su Windows 10:

  1. Avviamo la finestra delle Gestione delle Attività tramite la combinazione dei tasti Ctrl + Shift + Esc
  2. Ora cerchiamo la voce explorer.exe e con il testo destro del mouse selezioniamo la voce Termina Attività / Processo
  3. Rimanendo sempre nella stessa finestra ora clicchiamo sulla voce File e selezioniamo Nuova operazione (Esegui …)
  4. Ora digitiamo explorer.exe e diamo conferma per riavviare il processo.

Come è possibile notare nelle versioni precedenti di Windows dovevamo prima chiudere e poi riavviare l’Esplora Risorse di Windows.

Matteo Hsia