Guide Consiglihardware

Come potenziare il PC portatile

Prima di cambiare il portatile vediamo se hai già fatto tutto quello che serve per poterlo velocizzare e magari dargli ancora qualche anno di vita.

come potenziare pc portatile
Visite

Prima di iniziare a dire cosa potremo fare per potenziare e migliorare le prestazioni del nostro attuale portatile vi segnalo che potremo agire sia lato software, sia lato hardware andando a cambiare o aggiungere componenti migliori.

Fatta questa premessa procediamo per ordine dalle cose che ci faranno spendere di meno fino a quelle che ci richiederanno più budget.

Ottimizzazione Software

Nel corso degli anni abbiamo visto diverse guide su come ottimizzare le performance di un computer e potrebbe capitare che la causa di rallentamenti è dovuta ad una non ottimizzazione delle risorse o eventuali virus.

Alcuni suggerimenti che potreste fare prima di procedere alla sostituzione di componenti o addirittura dell’intero portatile:

  1. Disinstallare tutte le applicazioni, programmi e giochi che non state più utilizzando
  2. Effettuare una scansione Virus con uno dei tanti Antivirus segnalati in questa guida
  3. Cancellare file inutili come foto e video che non vi servono più
  4. Ottimizzare le risorse con programmi appositi come System Care. Con questo programmi e simili potremo ottimizzare risorse e fare una pulizia dei file in cache, temporanei e altri file inutili che non ci servono più
  5. Eliminare processi all’avvio del sistema operativo. Qui vi segnalo la guida su come togliere processi all’avvio di Windows

Se il vostro notebook è ancora lento allora ecco le modifiche hardware che potremo effettuare.

Per quanto riguarda l’ottimizzazione software vale soprattutto per computer abbastanza recenti con meno di 5 anni direi.

In caso contrario per computer più vecchio sarebbe meglio fare un upgrade dei componenti o addirittura sostituirlo dopo un’attenta valutazione.

Modifiche e sostituzione di componenti hardware

In caso siate arrivati alla soluzione di cambiare dei componenti del vostro portatile, dovrete sapere che rispetto ad un computer fisso avremo meno possibilità di aumentare le prestazioni. Nonostante questo potremo comunque velocizzare in modo significativo le prestazioni del nostro computer.

Comprare ed installare un nuovo SSD

Soluzione non indolore è quello di fare un passaggio ad un SSD in caso abbiate un hard disk standard montanto. Andando a sosituire il vostro hard disk con un SSD andrete a migliorare molto le prestazioni del vostro computer.

Fra i modelli di SSD che ho utilizzato sul mio portatole e PC fisso vi segnalo il Samsung EVO 860 SSD da 1TB disponibile comunque in più formati:

B078WQT6S6Samsung Memorie MZ-76E500 860 EVO SSD Interno da 500 GB, SATA, 2.5″
B078WST5RKSamsung Memorie MZ-76E1T0B 860 EVO SSD V-NAND Interno da 1 TB, SATA, 2.5″
B078WQJXNFSamsung Memorie MZ-76E250 860 EVO SSD Interno da 250 GB, SATA, 2.5″

In caso vogliate delle altre alternative potete trovare tanti altri modelli su Amazon Italia da tutti i prezzi.

Aumentare Memoria RAM

Oltre a cambiare l’hard disk con un SSD potremo anche decidere di aumentare la memoria RAM. La prima cosa che dovremo controllare è quanti slot e quanta RAM possiamo aggiungere insieme anche al modello compatibile che potremo inserire.

Qui vi segnalo la guida su come sapere quanta RAM e quanti banchi abbiamo installato sul nostro computer.

In alternativa potremo anche aprire direttamente il portatile e scoprire questa informazione fisicamente.

Una volta capito quanta RAM possiamo installare ci basterà comprare uno o più banchi da aggiungere.

Qui alcuni dei modelli di RAM per Notebook più utilizzati e che potreste decidere di comprare per il vostro portatile PC.

Pulizia ventole

In caso dobbiate aprire il computer sarebbe bene anche pulire le ventole di raffreddamento visto che anche una dissipazione del calore potrebbe compromettere la velocità del portatile.

Rispetto ad un PC fisso in un portatile difficilmente potremo cambiare scheda video, processore e scheda madre, dove il costo complessivo andrebbe a vanificare i soldi spesi visto che converrebbe comprarne uno direttamente nuovo.

Conclusioni

A mio avviso andrebbe valutato un eventuale upgrade hardware dove in caso di un buon processore il cambio di un SSD e un aumento di RAM potrebbe essere più che sufficiente, mentre in caso di un portatile molto vecchio potrebbe migliorare la situazione, ma non come vorremo.

Per fare questa valutazione dovrete valutare i componenti generali del vostro computer e gli anni in cui lo avete acquistato.

Matteo Hsia