Guide Consigli

Come disattivare ricarica automatica TIM

Ecco come disabilitare il rinnovo automatico della ricarica con TIM in modo da non farvi scalare dei soldi dalla carta di credito.

come disattivare autoricarica tim
2.94KVisite

Se in passato avevi deciso di attivare l’autoricarica di TIM per non rimanere senza credito, ora potresti decidere di disattivare il servizio in modo da non scalare più in modo automatico i soldi della ricarica scelta dalla carta di credito e farlo a mano per le prossime volte.

Prima di vedere i vari metodi per disabilitare la ricarica automatica con TIM vi ricordo velocemente come funziona l’autoricarica:

  • potremo effettuare un’autoricarica su una soglia minima. Quando si raggiungono i 3 euro verrà effettuata una ricarica di 5 euro
  • potremo effettuare una ricarica automatica 24 ore prima del rinnovo di qualsiasi offerta
  • il limite massimo di ricarica per ragioni di sicurezza è di 50 euro al giorno e 150 euro al mese.

Detto questo vediamo come disabilitare l’autoricarica.

Come disabilitare il rinnovo automatico

Ecco i metodi che potremo utilizzare:

  • Tramite il sito internet ufficiale effettuando il login o registrandoci se ancora non lo abbiamo fatto. Una volta registrati potremo trovare la voce Servizi nel menu del nostro account e selezionare le voci di menu Servizi di ricarica automatica -> TIM Ricarica Automatica e decidere se disattivare o meno il servizio. Una volta completata la procedura ci dovrebbe arrivare un messaggio di conferma di avvenuta disattivazione.
  • Chiamare l’operatore telefonico al numero di assistenza 119 e cercare di parlare con un operatore TIM tramite la sequenza di pulsanti 4-2-6 (la sequenza nel tempo potrebbe cambiare). Seguire in ogni caso le istruzioni vocali per poter parlare con un operatore dell’area amministrativa e commerciale.

Questi i metodi per poter eliminare il rinnovo automatico dell’autoricarica dove al momento tramite l’applicazione MyTIM.

Matteo Hsia