AccessoriDroniGuide Consigli

Come controllare un drone, volare e fare video riprese: Guida con un Parrot Bebop 2 per principianti

Guida e istruzioni su come iniziare ad usare un drone Parrot Bebop 2.

come pilotare un drone guida
Visite

La mania dei droni è sempre di più fra noi e proprio in questi giorni ho voluto provare il Parrot Bebop 2, un modello a mio avviso fantastico che tutti possono guidare. In questo articolo non farò una recensione, ma cercherò di spiegare nel modo più semplice possibile il funzionamento del drone per poter spiccare il primo volo!

Partiamo subito con il video che ho realizzato che cerca di raggruppare tutto quello che ci serve per il nostro primo volo.

Tutorial base per fare il primo volo con il drone

Se avete visto il video ecco cosa dovete sapere una volta aperta la scatola del Parrot Bebop 2:

  1. Ricaricare la batteria per poi inserirla nell’apposito vano
  2. Montare le eliche tramite l’apposito avvitatore
  3. Scaricare l’applicazione per Android e iOS che potete trovare qui sul vostro smartphone/tablet Android oppure iPhone o iPad se avete iOS:
    Download FreeFlightPRO su Play Store
    Download FreeFlightPRO su App Store
  4. Accendere il Drone tramite il pulsante posizionato nella parte posteriore
  5. Attivate il Wifi del vostro smartphone, cercate la rete Bebop2 e collegatevi
  6. Una volta sincronizzati drone e smartphone, l’applicazione vi chiederà di calibrare il drone tramite le istruzioni e movimenti da fare illustrati sullo schermo
  7. Molto probabilmente l’applicazione vi chiederà di aggiorare il Drone una volta acceso
  8. Una volta calibrato il drone e aggiornato saremo pronti per farlo decollare premendo il tasto Take Off

  9. Una volta in aria il drone sarà stabile e non ci resterà che capire la direzione dei Joypad per farlo andare nella direzione che ci interessa
  10. Una volta terminato il volo ci basterà cliccare su Landing ed il drone atterrerà da solo.

Tramite l’applicazione potremo andare ad impostare e cambiare tantissimi aspetti del drone come la velocità, la rotazione della videocamera, qualità dei video e molto altro ancora:

In base a come andremo a impostare la guida del drone potremo avere due Joypad per muovere il drone su se stesso oppure per farlo muovere in avanti, indietro e lateralmente. Vi assicuro che è più facile a farsi che a dirsi in questo caso!

Primo volo con il Drone e ripresa video

Nel video che vi ho condiviso avete potuto vedere nella pratica tutti i passaggi elencati sopra sperando di avervi fatto capire quanto possa essere semplice pilotare questo drone che ha come punto a suo favore una stabilità pazzesca.

Le prove effettuate per scrivere questa guida sono state eseguite utilizzando come controller per il drone un iPhone 7 Plus ed uno smartphone Android Vernee Apollo Lite. Vi ricordo che per pilotare il drone Bebop 2 è possibile trovare anche lo SkyController o il KIT FPV con il visore.

Matteo Hsia