AccessoriCellulari Alcatelhardware

ALCATEL ONETOUCH chiavetta WiFi 4G per auto e WiFi Music Box per lo streaming

wifi 4g alcatel per auto
Visite

ALCATEL ONETOUCH presenta due accessori interessanti per portare internet in auto e musica su smartphone e tablet. I due nuovi accessori ALCATEL ONETOUCH WiFi 4G per auto e WiFi Music Box.

In breve con WiFi 4G per auto tramite l’accendi sigari sarà possibile garantire un accesso veloce ad Internet potendo collegare fino a 15 dispositivi anche quando siamo in movimento.

Per quanto riguarda invece WiFi Music Box, questo accessorio rappresenta un sistema di musica streaming wireless da poter gestire da smartphone e tablet tramite l’applicazione dedicata.

Chiavetta WiFi 4G per auto

chiavetta internet per auto macchina

Grazie alla chiavetta di Alcatel OneTouch Wifi 4G sarà possibile portare internet durante i viaggi in auto in modo da poter far giocare e navigare velocemente i nostri parenti, amici e conoscenti fino ad un massimo di 15 dispositivi insieme.

Potremo quindi continuare a navigare in internet velocemente da tablet, smartphone, PC e altri dispositivi che hanno un ricevitore Wireless.

WiFi Music Box: sistema multi room intelligente

wifi music box alcatel

Grazie al nuovo WiFi Music Box sarà possibile gestire la musica in tutti gli ambienti di casa grazie alla rete Wifi e l’utilizzo di smartphone e tablet. Un sistema multi room molto simile che avevamo visto in questa occasione con la cassa italiana Hi-Wi-Fi Colan di cui vi ho mostrato il funzionamento.

WiFi Music Box è compatibile con i servizi di streaming più conosciuti e con tutti i dispositivi Qualcomm AllPlay dandoci la possibilità di ascoltare musica salvate in locale o in streaming online.

Per poter far funzionare WiFi Music Box si dovranno collegare i vari speakers e installare l’app Music Box su un dispositivo Android o iOS in modo da poter scegliere quale altoparlante far partire la musica.

4G WiFi per auto e WiFi Music Box saranno disponibili a partire da ottobre 2015 con prezzi ancora da scoprire.

Matteo Hsia