Scopri anche…

Androidsoftware

Adobe Flash Player per Android: download ultime versioni disponibili

Come visualizzare contenuti in Flash dal cellulare. Scopri dove scaricare Adobe Flash Player per Android.

Visite

Tramite il sito ufficiale nella sezione dedicata ad Adobe Flash Player possiamo sapere che il suo sviluppo su piattaforma android è cessato il 10 di Settembre 2013 e che la compatibilità assoluta arriva fino ad Android 4.0 ICS.

Come è possibile leggere dal sito le ultime versioni disponibile per Android 4.0.x e Android 2.x e 3.x sono rispettivamente la 11.1.115.81 e la 11.1.111.73. Purtroppo per i dispositivi con Android 4.1 Jelly Bean la compatibilità non è assicurata e soprattutto per motivi di sicurezza l’utilizzo è sconsigliato.

Qui a seguire dove poter scaricare gratuitamente le ultime due versioni di Adobe Flash Player per Android 4.0.x e Android 2.x e 3.x:

Per trovare la lista completa di tutti gli archivi e versioni di Adobe Flash Player per tutte le piattaforme disponibili potete visitare questa pagina ufficiale: http://helpx.adobe.com/flash-player/kb/archived-flash-player-versions.html.

Flash Player 11.1.115.54: disponibile il download per Android 4.0+

Non è ancora morto Flash Player e nonostante se ne parli male continua ad essere ancora indispensabile durante la navigazione di certi siti internet

Se con il vostro smartphone o tablet android non riuscite ad aprire un contenuto che richiede Adobe Flash Player allora sappiate che è disponibile la nuova versione di Flash Player 11.1.115.54 che ci permetterà di vedere i nostri contenuti correttamente.

La nuova versione di Flash Player è compatibile con Android 4.0 ICS in su e potete scaricarla gratuitamente da questo indirizzo:

Download Adobe Flash Player

Per poter fa funzionare correttamente il file di installazione .apk vi basterà scaricarlo e procedere come se fosse una semplice installazione. Una volta finita l’installazione dovrete attivare dalle impostazioni del vostro browser la voce plugin se ancora non l’avete attiva.

Nel caso sia la vostra prima installazione e non riuscite ad installare il file .apk perchè vi viene visualizzato il messaggio che non è affidabile, dovrete attivare dalle impostazioni del vostro smartphone la possibilità di installare sorgenti sconosciute.

Adobe Flash Player Android: Download v.11.1.115.63

Purtroppo per poter vedere tantissimi siti in Flash con smartphone e tablet android tocca ancora avere installato l’ultima versione di Adobe Flash Player e da qualche giorno è disponibile la versione 11.1.115.63 da scaricare gratuitamente…

Come ben saprete le ultime versioni di Adobe Flash Player non sono più disponibili sul Play Store e quindi tocca arraggiarsi cercando il file .apk di installazione se si vuole continuare a vedere i contenuti in Flash presenti sui siti che ne fanno ancora utilizzo.

Quindi se anche voi sul vostro telefono o tablet android non riuscite a visualizzare siti o video in flash o comunque volete avere l’ultima versione 11.1.115.63 dovrete scaricare ed installare il seguente file:

  • Download Flash Player 11.1.115.63

Una volta che avrete scaricato il file sopra vi basterà procedere all’installazione e proseguire con le istruzioni a video. Per attivare il flash, se ancora non lo avete dovrete andare nelle impostazioni del vostro browser internet e attivare la voce attiva sempre plug-in.

Download apk Adobe Flash 11.1.115.69 per Android [17 Agosto 2013]

Se sul vostro smartphone o tablet android non riuscite a vedere contenuti che richiedono Adobe Flash Player ecco dove poter scaricare l’ultime versione del plugin che ci permetterà di vedere correttamente siti, video e altri servizi che lo richiedono.

L’ultima versione di Flash disponibile per la piattaforma android è Adobe Flash 11.1.115.69 dove qui a seguire è possibile scaricare direttamente il file .apk e iniziare ad utilizzarlo sui vostri browser internet:

Se non riuscite a visualizzare correttamente ancora i contenuti sul vostro dispositivo android controllate anche di aver attivato nelle impostazioni del vostro browser la voce dei plugin.

Matteo Hsia