Guide Consigli

Smishing SMS: cos’è e come difendersi

Se è la prima volta che senti parlare di Smishing, oggi vediamo cos'è e come difendersi in caso ci dovessi trovare di fronte ad un caso simile.

Smishing SMS significato come difendersi
454Visite

Un fenomeno in continua crescita è lo Smishing, nuovi metodi di frode informatica effettuata tramite gli SMS. Andiamo per ordine e vediamo nello specifico cos’è lo Smishing.

Significato

Il termine SMISHING sta per SMS Phishing, ovvero dei malintenzionati tramite un semplice SMS si spacceranno per un servizio a cui vi siete registrati per chiedervi in un qualche modo le vostre credenziali cliccando su un link. Dopo aver cliccato sul link i malintenzionati potrebbero aver creato una pagina clone facendoci sembrare il sito ufficiale a cui si accede di solito.

Il termine Pishing si traduce in frode informatica ed in questo caso è applicato agli SMS.

Un esempio di servizi su cui si punta di più sono le Poste o altri servizi dove comunque ci potrebbero essere dei soldi da prelevare.

Cosa fare per difendersi

Per qualsiasi cosa che può essere WhatsApp, la nostra mail ed in questo caso un SMS, dovremo sempre stare attenti a cliccare su link sospetti, soprattutto se ci chiede dei soldi o le nostre credenziali di accesso.

Quindi la prima cosa da fare è di metterci subito in allerta quando ci verrà chiesto di accedere al servizio come le Poste Italiane, perchè servizi del genere non ci chiederanno mai di accedere tramite un link con le nostre credenziali.

Purtroppo chi fa questo genere di azioni come mittente inserisce ad esempio “PosteInfo” e “PostePay” in modo da far finire i messaggi sotto a quelli reali del gestore in modo da farli rendere meno sospetti.

Quindi salvo messaggi promozionali o codice di autorizzazione mentre effettivamente state pagamento qualcosa, tutti gli altri messaggi che vi chiedono di cliccare ed inserire i vostri dati di accesso sono un tentativo di SMISHING.

Quello che mi sento di consigliare sono i seguenti punti:

  1. Attivare se previsto il codice di verifica per qualsiasi pagamento online che vi arriverà tramite SMS
  2. Attivare il servizio SMS se disponibile appena viene effettuata una transazione sul vostro conto
  3. Attivare l’accesso a due passaggi se previsto dal servizio
  4. In caso si verifichi qualcosa di strano contattare sempre l’assistenza del vostro servizio per avere maggiori certezze

Sperando che questi episodi capitino il meno possibile spero che questi accorgimenti vi possano essere utili.

Matteo Hsia