AccessoriApple

Si possono usare le Airpods con smartphone android?

Una domanda che ci potremo chiedere è se le cuffie Airpods di Apple funzionano solo con iPhone o si possono usare anche con Android? Scopriamo insieme la loro compatibilità!

cuffie airpods apple compatibilita android
501Visite

Nonostante siano disponibili tantissimi modelli di cuffie bluetooth come le AirPods di Apple, potrebbe capitare di voler solo le cuffie originali Apple. Se avete un iPhone nessun problema, ma se avete uno smartphone Android tipo un Samsung Galaxy S20, un Huawei P30, un LG o altri modelli ci potrebbe venire il dubbio se sono compatibili o meno con il nostro cellulare.

Cosa da sapere prima di effettuare un evetuale acquisto su uno dei modelli di Airpods (prima generazione, seconda generazione e ultime AirPods PRO).

Cosa da sapere

Quello che dovremo sapere è che le AirPods di Apple in primis sono state pensate per dispositivi Apple, quindi per iPhone. Per questo motivo saranno presenti funzioni realizzate appositamente per iPhone che magari non potremo usare su un dispositivo Android al 100%.

Nonostante questo potremo comunque usare la AirPods di Apple usando anche qualche escamotage in caso volessimo delle funzioni specifiche che abbiamo visto da un amico con l’iPhone.

Modelli usciti fino ad oggi:

Primo modello:

B01MCW7EOW Apple AirPods con custodia di ricarica (Modello Precedente)

Seconda generazione:

B07PYMK77Y Apple AirPods con custodia di ricarica (seconda generazione)
B07PZRD7C5 Apple AirPods con custodia di ricarica wireless (seconda generazione)

Ultima generazione Airpods PRO:

B07ZPNLGDP Apple AirPods Pro

Per la seconda generazione c’è da sapere che è disponibile la versione con ricarica wireless e quella senza potendo risparmiare qualcosa sul prezzo finale.

Come configurare AirPods Apple su cellulare Android

Fatta questa premessa vediamo come fare per poter sincronizzare le cuffie Airpods di Apple con Android. In realtà se avete già seguito una guida su come configurare una qualsiasi cuffia Bluetooth, la procedura non cambierà di molto anche con le AirPods di Apple:

  1. Attiviamo il bluetooth sul nostro smartphone Android
  2. Ora rimanendo sulla schermata delle Impostazioni Bluetooth prendiamo le cuffie, apriamo il coperchio e teniamo premuto il pulsante dietro il case fino a quando non vedremo lampeggnare il led bianco
  3. Ora controlliamo che nelle Impostazioni Bluetooth venga visualizzata la voce AirPods Apple
  4. Clicchiamo sopra la voce Airpods Apple e aspettiamo che si concluda la sincronizzazione
  5. Una volta che avremo finito l’accoppiamento potremo andare ad impostare i vari settaggi del volume di Android in base ai nostri gusti. Potremo impostare il volume della musica, effetti di sistema, volume notifiche e suoneria.

Applicazioni per gestire AirPods di Apple su Android

Non è finita perchè potremo considerare di installare applicazioni di terze parti per poter aggiungere funzioni alle nostre AirPods di Apple anche sul nostro cellulare Android.

Qui a seguire alcune applicazioni interessanti da poter installare:

  • AirDroid ci permette di visualizzare il livello della batteria del case delle AirPods sul nostro Android
  • Assistant Trigger potremo aggiungere funzioni alle nostre cuffiette, compresa la possibilità di decidere cosa fargli fare quando andremo a togliere e mettere le cuffie come su iPhone
  • MaterialPods altra applicazione per visualizzare lo stato di carica delle nostre cuffie
  • AirBattery anche con questa applicazione potremo visualizzare lo stato della batteria potendo anche decidere cosa far fare alle cuffie quando le togliamo e le rimettiamo.

Questa una panoramica in merito alla domanda se le cuffie AirPods di Apple possono funzionare su Android e quanto sono compatibili per quanto riguarda le funzioni extra implemetate da Apple.

Matteo Hsia