ApplicazioniGuide Consigli

Lista Broadcast e Gruppi WhatsApp: differenza, cosa sono, cosa servono e come funzionano

Differenze fra Lista Broadcast e Gruppi WhatsApp. Come usare per migliorare la tua comunicazione con WhatsApp.

lista broadcast vs gruppi whatsapp
410Visite

Proprio oggi ho voluto capire cosa sono le Liste Broadcast su WhatsApp, uno strumento che magari non molti conoscono, ma che allo stesso tempo potrebbe ritornare molto utile. Un motivo per cui le liste Broadcast sono meno conosciute è dovuto dal fatto che in genere le persone utilizzano la funzione Gruppi di WhatsApp.

In questo articolo vediamo a cosa servono le liste Broadcast e la principale differenza con i Gruppi di WhatsApp.

Lista Broadcast cos’è?

Una lista broadcast è un filo diretto con una singola persona e rispetto ai gruppi rende una conversazione più personale nonostante l’invio di un messaggio può essere inviato a più persone contemporaneamente.

In pratica una volta che andremo a creare la lista broadcast tramite l’apposito pulsante potremo inviare lo stesso messaggio a tutte le persone all’interno della lista con il vantaggio che il messaggio arriverà come invio singolo a tutte le persone in modo da far sembrare che abbiamo avviato una conversazione uno ad uno.

Oltre a rendere la conversazione più personale con uno sforzo minimo sarà possibile avere conversazioni più ordinate rispetto ad un gruppo.

Come creare una lista broadcast

liste broadcast

Per poter creare una lista broadcast ci basterà:

  1. Cliccare sul pulsante Lista Broadcast
  2. Nella schermata successiva cliccare su Nuova Lista
  3. Aggiungere i destinatari e salvare la lista
  4. Ora siamo pronti per poter iniziare ad inviare tutti i messaggi che vorremo alla nostra lista.

Per poter aggiungere un contatto alla lista Broadcast è necessario che il contatto sia nella nostra rubrica e il nostro numero che sia presente nella rubrica del destinatario.

Come creare un Gruppo su WhatsApp

In modo molto analogo invece di cliccare su Lista Broadcast quello che dovremo fare sarà cliccare su Nuovo Gruppo, selezionare le persone che vogliamo far partecipare alla conversazione e dargli un nome ed eventualmente un’immagine per distinguerlo meglio.

Liste Broadcast vs Gruppi WhatsApp

Se avete letto fino a qui molto probabilmente avrete già capito quali sono i vantaggi nell’utilizzare una lista broadcast rispetto ad un Gruppo di WhatsApp.

La principale differenza è che un messaggio inviato su un Gruppo arriva a tutti e tutti possono rispondere contemporaneamente andando a creare un’unica conversazione con tutti i partecipanti del Gruppo.

Con le liste broadcast invece un messaggio viene inviato sempre a tutti i membri della lista, con la differenza che per ogni membro si andrà a creare una conversazione singola / privata.

Quale usare fra i due strumenti?

In conclusione Lista Broadcast e i Gruppi vanno utilizzati in modo intelligente ed in base all’esigenza che si ha. Una lista potrebbe essere più utile in circostanze dove viene richiesto qualcosa di più personale ed esclusivo, mentre un Gruppo quando si devono fare comunicazioni veloci a più persone in modo da organizzare un evento.

In pratica anche in base alla vostra creatività i due strumenti potranno essere sfruttati entrambi a seconda della circostanza che dovrete gestire.

Matteo Hsia