Guide ConsigliNotizie di vario generesoftware

Impossibile accedere alla rete wifi certificato non valido [Soluzione computer Windows]

Problemi alla rete Wi-Fi. Come risolvere il messaggio di errore "Impossibile accedere alla rete wifi certificato non valido".

problemirubricalettori
Visite

Impossibile trovare un certificato per accedere alla rete XXXX? E’ questo il messaggio di errore che vi turba a causa del vostro nuovo router Wifi o di una nuova chiavetta Wireless? I motivi per cui vi appare questo messaggio di errore potrebbero essere molteplici e le soluzioni a questo problema diverse, ma oggi voglio proporvi la mia visto che in rete non ho trovato nulla e la fortuna ha voluto che il mio amico avesse la soluzione già pronta o quasi… :-D

Se su Google si cerca questo errore Impossibile trovare un certificato per accedere alla rete è possibile trovare diverse soluzioni su come reimpostare la rete wifi, riattivare e disattivare la scheda o il router, aggiungere una nuova rete o andare nelle proprietà delle connessione di rete che si vuole far funzionare.

Il problema che ho avuto sul computer fisso da sistemare

Scheda di rete morta, nessun segnale… caput! Soluzione più veloce: acquistare una pennetta wireless (costo 14.90 euro) e far connettere alla rete il PC desktop con Windows XP al router Wifi.

Fin qui sembrava tutto facile, ma al momento del riconoscimento della rete e all’inserimento della password l’errore che appariva era Impossibile trovare un certificato per accedere alla rete XXXX. Provate tutte le soluzioni per poter resettare la rete, accendere e spegnere il router e altre soluzioni simili ecco arrivare la luce dove il mio amico mi ha suggerito di togliere direttamente la password direttamente dal router visto che con Windows XP alcune chiavi non sono compatibili.

Come togliere ed eliminare la password dal router Wifi?

Se avete la scatola del router Wifi e le istruzioni cercate il capitolo dove vi viene detto come configurarlo. Dovreste trovare l’indirizzo IP da digitare in un qualsiasi browser internet per poi collegarvi al pannello di controllo del router con nome utente e password.

Se non avete le istruzioni potete fare come me! Nel mio caso il computer fisso non dava segno di vita e quindi non potevo accedere alle informazioni del router da lì. Con calma mi sono attrezzato con il mio portatile, l’ho collegato al cavo di rete e ho aperto il prompt dei comandi di Windows:

  • per aprire il prompt dei comandi di Windows vi basterà tenere premuti insieme il tasto Win+R e nel campo di testo digitare cmd e battere invio.

Ora che avete il vostro prompt dei comandi dovrete digitare il comando ipconfig e battere invio. Ecco la schermata che di dovrebbe apparire se avete fatto tutto correttamente:

promptcomandiwindows

Quello che ci serve è l’indirizzo IP che trovate alla voce Gateway predefinito per poter accedere alle impostazioni del router.

Ora che abbiamo l’indirizzo IP aprite Google Chrome, Firefox e Internet Explorer e nella barra degli indirizzi digitate l’indirizzo IP del Gateway predefinito. Una volta battuto invio vi dovrebbe apparire una schermata che vi chiede nome utente e password che in genere sono sempre admin admin.

Una volta inseriti nome utente e password corretti avrete un pannello di controllo dove l’aspetto estetico potrebbe variare leggermente, ma le voci presenti sono più o meno simili per i vari router.

Se siete arrivati a questo punto, la soluzione è molto vicina a voi e nel pannello di controllo dovrete andare a cercare le impostazioni Wireless per resettare / cambiare / eliminare la password (Wep, WPA, WPS…) e da qui disabilitare la password e salvare le nuove impostazioni.

Una volta che avrete disabilitato la password è arrivato il momento di riprovare la connessione via Wifi dalla vostra chiavetta o altro computer con Windows che non riesce a connetteresi al router. Senza la password ovviamente tutti potranno accedere alla rete, ma al 100% dovreste riuscirvi a connettervi anche voi ora!

Non è finita perchè io sulla mia rete la password la voglio!

Ovviamente togliere la password è stato solo un primo passo per testare se il problema con Windows XP era la password e smanettando un po’ (veramente al primo colpo) sono riuscito a far riconoscere la rete anche con la password vecchia inserita! Come ho fatto?

Sempre dalle impostazioni del router ho disabilitato la voce WPS e riabilitato la password. Con questa piccola modifica ora il PC fisso di casa con chiavetta wireless funziona perfettamente!

Spero che questa guida vi possa tornare utile!

PS: Non ho specificato i metodi per disattivare e attivare la scheda di rete o come andare a modificare le impostazioni di rete perchè queste soluzioni sono già presenti in rete, ma se avete bisogno di queste info non esitate a commentare. In linea teorica la guida potrebbe valere per Windows XP, 7 e 8 nel caso abbiate questo genere di problema.

Matteo Hsia