Scopri anche…

Consigli Acquisti Online

Gearbest: La Mia Esperienza con Assistenza, Garanzia, Reso e Rimborso

Dopo la mia esperienza con il supporto di Gearbest dovuto all'acquisto di un prodotto arrivato sbagliato, ho deciso di raccontarvi la mia esperienza ed opinioni finali.

assistenza gearbest reso rimborso
Visite

Iniziamo col dire che non è la prima volta che compro su Gearbest o altri siti simili, ma con un ultimo acquisto ho potuto testare l’assistenza di Gearbest per quanto riguarda un possibile reso/rimborso nel periodo in cui il prodotto è ancora in Garanzia.

Cosa è successo

Ho ordinato un mini drone con ricevete Frsky da poter bindare con il mio radiocomando, ma all’arrivo del prodotto ho verificato che il prodotto da me ricevuto era completamente sbagliato con ricevente sbagliata e istruzioni che facevano riferimento proprio a questa ricevente.

Tutto questo cosa significa? Che il drone da parte mia è inutilizzabile essendo sbagliato.

Qui a seguire vi racconto tutto quello che mi è successo e ho fatto per contattare l’assistenza e ricevere un risarcimento per il danno ricevuto.

Soluzioni per ottenere un rimborso

Contatto tramite il sito dall’ordine effettuato…

Per poter sistemare la situazione ho fatto le seguenti cose:

  1. Mi sono collegato al mio account su Gearbest e nel rispettivo ordine del prodotto sbagliato ho contattato l’assistenza segnalando come riferimento il numero dell’ordine spiegando cosa mi è successo e allegando immagini che mostravano in modo molto chiaro che il drone non era quello nella descrizione
  2. Ho aspettato la risposta dove in primis mi sono stati chiesti il codice SKU sull’imballaggio, il nome del prodotto e altri dettagli che potevano reperire benissimo anche loro! Per fortuna non ho buttato via niente, potendo recuperare anche l’imballaggio dal bidone. Per fortuna ho fatto subito la segnalazione appena avevo verificato che il drone era sbagliato.
  3. Dopo diversi messaggi e dai loro controlli il prodotto risulta essere corretto, il che mi ha fatto pensare che non sanno nemmeno loro cosa vendono sul sito…
  4. In un secondo momento quando gli ho scritto che non sapevano nemmeno loro cosa vendevano e che avrei richiesto un rimborso tramite Paypal mi è stata segnalata la possibilità di fare il reso cercando la spedizione al punto più vicino, in questo caso la Spagna.

Richiesta di rimborso tramite Paypal

Visto che tramite il sito, l’assistenza mi stava facendo perdere tempo ho pensato di fare richiesta tramite Paypal per ottenere un rimborso in modo più veloce:

  1. Mi sono collegato a Paypal e nella rispettiva transazione ho richiesto di ricevere un rimborso contattando il venditore.
  2. La prima cosa che ho notato è che la risposta su Paypal è stata differente rispetto al sito cercando fin da subito di mediare per un rimborso parziale o per un reso totale organizzando sempre la spedizione in Spagna.
  3. In questo specifico caso informandomi e cercando di capire se poter sistemare il drone con il rimborso proposto ho accettato il rimborso parziale di 30 euro a fronte di 115 euro, visto che con i 30 euro sono riuscito a comprare il pezzo da cambiare per far funzionare il drone.

Nel risarcimento comunque non è compresa la manodopera e tempo che ho dovuto dedicare per aprire il drone, capire lo schema e saldare il nuovo pezzo, in questo caso una ricevente FrSky.

Conclusioni e Opinioni

Alla fine si è risolto tutto bene con il drone che funziona, ma poteva anche finire male con un drone che sarebbe rimasto a fare la polvere sullo scaffale essendo inutilizzabile senza modifiche.

Con altri siti cinesi ho avuto modo di trovarmi in situazioni simili, ma la differenza per quanto riguarda l’assistenza è stata abbastanza diversa a mio avviso. Con una documentazione di foto e informazioni richieste sono riuscito ad ottenere un rimborso totale o a farmi spedire il prodotto corretto.

In questo caso mi sono accontentato senza fare la spedizione in Spagna per ottenere un rimborso completo, spese di spedizioni comprese. C’è da dire che per chi avesse voglia di sbattersi di più tramite Paypal è possibile avere il rimborso anche delle spese di Spedizione oltre che del prodotto.

Sperando di essere un caso unico, l’eccezione che conferma la regola, questa è la mia esperienza con l’assistenza di Gearbest per quanto riguarda discorso Garanzia, Resi e Rimborsi.

Matteo Hsia