Emulatore Android da scaricare ed installare su PC Windows e MAC OS
Matteo Hsia
12 giugno 2017

Alla ricerca del miglior emulatore Android da scaricare ed installare sul nostro PC Windows o MAC OS gratis? Allora ecco la soluzione che uso da anni  con cui mi trovo davvero bene per poter registrare tutorial e gameplay di giochi presenti sul Play Store.

Perchè installare un emulatore Android sul computer? I motivi potrebbe essere molteplici e io vi elenco alcune delle mie necessità:

  1. Giocare ai giochi dello smartphone e tablet Android sul computer
  2. Registrare tutorial e Gameplay
  3. Provare applicazioni che ci piacciono anche dal nostro computer

Il software che vado ad utilizzare come emulatore Android per PC è Bluestacks che potete scaricare gratuitamente da qui. Non è la prima volta che vi segnalo questo programma free, ma visto che a distanza di anni risulta a mio avviso essere una delle migliori soluzioni ho pensato che fosse il caso di segnalarlo fra gli emulatori Android che è possibile trovare in circolazione soprattutto con gli ultimi aggiornamenti che ci permette di fare le live su Youtube o Twitch.

Quello che dovremo fare sarà semplicemente:

  1. collegarci al sito ufficiale e cliccare in alto a destra sul Pulsante azzurro Download Bluestacks.
  2. una volta scaricato il programma proseguiamo cliccando sopra il file di installazione e procediamo come se fosse una normale installazione seguendo le istruzioni a video
  3. Una volta installato il programma dovremo effettuare il login con il nostro account Google come quando compriamo e dobbiamo configurare uno smartphone / tablet Android
  4. Quando avremo effettuato il login correttamente potremo vedere lo stesso ambiente che abbiamo sul nostro tablet o smartphone. Per installare nuove applicazioni e giochi ci basterà entrare nel Play Store e cercare il contenuto da scaricare ed installare
  5. All’interno del programma potremo anche sfruttare alcune funzionalità come trasmettere le dirette live su Youtube o Twitch dei nostri giochi preferiti, decidere la rotazione dello schermo, se attivare o meno l’audio e molto altro ancora.

Concludo segnalandovi il risultato che si può ottenere con Bluestacks affiancato da qualsiasi programma di registrazione come OBS:

Se avete altre domande o dubbi non esitate a farle nei commenti.