Guide Consiglisoftware

Come scaricare file torrent senza installare programmi client alla massima velocità

Migliori servizi per scaricare file torrent online senza usare programmi.

come scaricare torrent
597Visite

Per poter scaricare file torrent abbiamo due soluzioni: utilizzare un programma client che va installato sul nostro computer o utilizzare servizi via web che però in alcuni casi richiedono un costo per essere sfruttati al massimo. Oggi vediamo la seconda soluzione.

Prima di vedere alcuni dei servizi disponibili va detto perchè potrebbe essere vantaggioso utilizzare servizi via web che ci permettono di scaricare file .torrent. Il primo vantaggio forse lo avete già capito ed è quello di non dover installare nessun programma client sul nostro PC Windows o MAC OS X, mentre il secondo è che non dovremo configurare niente di strano potendo scaricare al massimo della velocità che la nostra connessione internet ci permette di fare.

Leggi anche: Migliori motori di ricerca Torrent

Servizi via WEB per il download di file . torrent

In rete esistono tantissimi servizi che ci permettono di scaricare file .torrent e qui a seguire ve ne segnalo alcuni che si possono utilizzare sia gratuitamente o a pagamento, con o senza registrazione e valutare un possibile acquisto della versione PRO.

Qui a seguire la lista con una breve descrizione che può essere approfondita sul rispettivo sito dedicato:

  1. ZbigZ: utilizzo anche senza registrazione, account gratis con download massimo di 150 KBps con 1GB di spazio gratis in cloud. Acquistando la versione a pagamento si potranno togliere questi limiti potendo scaricare al massimo della velocità consentita. Inoltre è possibile provare la versione Premium per 5 giorni e capire se è adatto alle nostre esigenze.
  2. Bitlet.org: quello che dovrete fare è copiare e incollare la url del file .torrent e il download inizierà in automatico. Quello che ci serve è che sia presente Java installato sul nostro PC. Niente registrazione o piani a pagamento
  3. Put.io: niente account gratis, ma se volete scaricare per un giorno intero alla massima velocità potrete scegliere di pagare 1 euro per poter sfruttare il servizio.
  4. Filestream.me: account gratis con la limitazione di 1GB per ogni file scaricato. Il client via web mette a disposizione anche l’applicazione Android.
  5. Boxopus.com: non è previsto l’account di prova, ma si dovrà acquistare subito un piano offerto dal sito. Fra le caratteristiche del servizio è possibile vedere in anteprima un video senza aver completato il download.
  6. Bitport.io: account gratis previsto con 2GB di spazio in cloud compreso e download limitato di 100MB ogni ora. Il client torrent via web permette anche lo streaming video con Chromecast.

Download programma client classico per Windows, MAC, Linux e Mobile

Per chi invece volesse procedere nel modo classico vi ricordo che può farlo installando il client uTorrent o Bittorrent disponibile per MAC, PC, dispositivi Mobile, Linux o da remoto.

Matteo Hsia