Scopri anche…

AndroidApplicazioni

Come riprodurre lo schermo dello smartphone Android sul computer (PC Windows e MAC OS)

controllo remoto android su pc schermo
Visita

State cercando una soluzione semplice e veloce che vi permetta di riprodurre lo schermo del vostro smartphone Android sul vostro computer? Allora potete provare l’applicazione gratuita Vysor che vi permetterà di visualizzare il contenuto dello schermo del vostro cellulare direttamente su PC Windows e MAC OS.

Vysor ci permetterà di sincronizzare lo schermo del nostro smartphone con il PC grazie all’estensione di Chrome dedicata con la possibilità di controllare applicazioni, giochi, impostazioni e altre schermate del cellulare direttamente da mouse e tastiera. Oltre la possibilità di controllare da remoto lo smartphone dal computer sarà anche possibile sfruttare l’applicazione per effettuare un’assistenza da remoto.

Video di come usare e funziona Vysor

Procedura passo passo per iniziare ad utilizzare l’applicazione Vysor:

  1. Installare l’applicazione Vysor sul vostro dispositivo Android (Link Download)
  2. Collegare lo smartphone al PC tramite cavetto e seguire le istruzioni per ottenere il debug USB abilitato. Se non sapete come fare potete seguire il video tutorial:
    https://www.youtube.com/watch?v=Ucs34BkfPB0
  3. Installare l’estensione per Google Chrome che potete trovare qui
  4. Per gli utenti Windows si dovranno installare gli ADB Driver

Ora siete pronti per condividere tutto quello che succede sul vostro schermo sul vostro PC WINDOWS o MAC OS.

Per chi avesse bisogno di assistenza può scrivere sulla pagina di Google+.

Riassumendo potremo sfruttare Vysor per diversi motivi:

  • Controllare il nostro smartphone Android dal PC
  • Registrare lo schermo del nostro Android con un programma di registrazione installato sul computer
  • Testare applicazioni e giochi
  • Effettuare assistenza da remoto
  • Guardare un film su uno schermo più grande
  • Guardare foto e video sulla televisione collegando il PC alla TV
  • altri utilizzi che vi possono venire in mete…

Matteo Hsia