Guide ConsigliMicrosoft Windows

Come riparare file di registro Windows 9x/NT/2000/XP/2003/Vista/7/8/10

Guida e istruzioni per riparare file di registro di Windows.

come riparare registro windows
Visite

Potrebbe succedere che il vostro computer potrebbe avere dei problemi di rallentamento o che per qualche motivo abbia subito dei danni ai file di registro causando dei malfunzionamenti involontari. Per poter correggere questi errori è possibile utilizzare alcuni programmi gratis che ci permettono di riparare i file di registro di Windows senza dover formattare il PC.

Nella guida a seguire vedremo semplicemente 3 programmi che potrebbero tornarci utili per risolvere questo problema.

Eusing Free Registry Cleaner

Eusing Free Registry Cleaner 3.9 è compatibile con Windows 10, 8, 7, Vista, XP e precedenti e tramite delle semplici operazioni ci permetterà di ripristinare i file di registro di Windows.

riparare file registro windows

Quello che dovremo fare è scaricare il programma gratuitamente a questo indirizzo eseguire una prima scansione per poi poter decidere se riparare tutti i file corrotti del registro di Windows cliccando semplicemente su Analizza Registro e Ripara Registro successivamente.

Nella pagina del download è possibile trovare l’elenco dettagliato delle funzioni e delle cose che va a fare il software.

Free Window Registry Repair

Come secondo programma molto simile al primo vi segnalo Free Window Registry Repair che anche in questo caso è gratis. Una volta che avrete finito l’installazione sarà possibile iniziare una prima scansione tramite il tasto Start Scan e correggere gli eventuali errori che il software andrà a rilevare tramite il pulsante Fix Errors.

Free Window Registry Repair

Con l’ultimo aggiornamento disponibile è possibile leggere che il software è compatibile fino a Windows 8 e versione precedenti.

PCSleek Free Error Cleaner

Come ultima alternativa vi segnalo PCSleek Free Error Cleaner sempre gratis, ma che necessità di un’iscrizione tramite email dove sarà in quest’ultima che verrà inviato il file di download. Fra i 3 è il meno consigliato visto che l’ultimo aggiornamento risale al lontano 2010…

Matteo Hsia