Come mostrare le password con pallini e asterischi nel browser internet
Matteo Hsia
4 aprile 2017

Oggi hai avuto la necessità di sapere qual’è la password scritta dietro ai pallini o asterischi che si vedono all’interno del browser? Allora ecco alcune possibili soluzioni che puoi sfruttare se usi Google Chrome o Mozilla Firefox per scoprire o sapere mentre digiti una password le lettere, i numeri o i caratteri speciali che la compongono.

Per poter guardare sempre una qualsiasi password già salvata e quindi che si andrà ad auto-compilare quando andremo ad inserire nella barra degli indirizzi la url per effettuare il login ad un servizio o la password che andiamo a digitare anche per una nuova registrazione potremo usare le seguenti estensioni.

Estensioni per Google Chrome per vedere le password digitate

ShowPassword è la prima estensione che ti segnalo dove una volta aggiunta a Google Chrome ed attivata ci basterà effettuare una delle operazioni consigliate per far apparire la password in chiaro.

Una volta attivata l’estensione per mostrare la password digitata dovremo:

  • premere il tasto CTRL
  • passarci sopra con il mouse
  • fare doppio clic con il mouse sul campo password
  • un solo click sul campo della password.

La seconda soluzione altrettanto semplice è Password Revealer. Una volta installata l’estensione ci basterà tenerla attiva e al passaggio del mouse sopra il campo password potremo visualizzare il contenuto in chiaro.

Estensioni per Mozilla Firefox per scoprire le password digitate

Show My Password è l’estensione per chi utilizza Firefox. Una volta installata ci basterà decidere se tenerla attiva o meno e decidere con quale azione vogliamo che entri in funzione la possibilità di mostrare la password. Con il passaggio del mouse sopra il campo password verranno visualizzate lettere, numeri e simboli speciali.


Come estensione alternativa vi segnalo anche Unhide Password che una volta installata ci permette di visualizzare tutte le password all’interno dei campi password.

In questo caso è più facile a farsi che a dirsi…