Scopri anche…

AndroidAppleApplicazioni

Come inviare un FAX virtuale da smartphone Android, Tablet, iPhone e iPad

Metodi alternativi per inviare un FAX direttamente dal tuo cellulare in modo da risparmiare tempo prezioso...

come inviare fax virtuale
Visite

Una delle cose utili che è possibile fare dal nostro bellissimo smartphone o tablet è quello di poter inviare un Fax senza doverlo fare fisicamente da un’apposito apparecchio abilitato. Il procedimento sarà molto semplice ed in linea di massima grazie ad applicazioni e programmi dedicati che vedremo in questa guida sarà sufficiente inserire il documento da inviare ed il numero di FAX a cui dovrà arrivare.

Metodi validi da PC e da dispositivi Mobile

Per qualsiasi dispositivo (iPhone, iPad, Tablet, Smartphone) con qualsiasi sistema operativo installato (Android, iOS, Windows, Linux) la soluzione è quello di accedere tramite un browser internet ai servizi online che ci permettono di inviare un FAX semplicemente inserendo il documento ed il numero di Fax.

Per trovare i migliori servizi per inviare un FAX dal computer, smartphone o tablet ti segnalo la lista con la guida completa su come usare questi servizi.

Applicazioni per Android e iOS (iPhone / iPad) per inviare un FAX virtuale

Possiamo trovare diverse applicazioni che ci permettono di inviare e anche ricevere FAX virtuali direttamente dal nostro dispositivo Mobile. A differenza di utilizzare un servizio online tramite browser, installare e avere un’applicazione potrebbe essere una soluzione migliore in caso dovessimo effettuare l’invio di un FAX virtuale più volte.

Installare un’applicazione che ci gestisca il compito di inviare un FAX ci permetterà di ripetere l’operazione in modo più semplice e veloce, mentre per un utilizzo sporadico la prima soluzione, ovvero di utilizzare dei servizi disponibili dal browser risulta essere una alternativa valida per questo genere di utilizzo.

Quindi se volete conoscere le applicazioni che ci permettono di inviare un FAX ecco una piccola lista per Android ed iOS.

WatsON Con EasyOffice Cloud

WatsON con EasyOffice Cloud: come inviare e ricevere FAX su Email senza sprecare carta

La prima applicazione che vi segnalo l’abbiamo vista già in passato, ma risulta essere ancora valida anche per il fatto che è scaricabile gratis sia su dispositivi Android e iOS. Il nome dell’applicazione è WatsON con EasyOffice e la potete scaricare da qui.

Per un utilizzo più professionale, quindi per l’invio di molti FAX è possibile acquistare un abbonamento mensile. In caso le copie disponibili nella versione gratuita dovessero bastarvi non dovrete fare niente se non installare l’applicazione.

Le principali funzioni sono le seguenti:

  1. numero dedicato per la ricezione di fax;
  2. l’invio di 50 pagine fax al mese;
  3. archiviazione su Dropbox;
  4. ricezione illimitata di fax;
  5. mail2fax e fax2mail.

Fax Facile

fax facile applicazione

Grazie a questa applicazioni potremo gestire diversi formati di documenti ( TIFF, MSG, PDF, PUB, PUBX, XLSX, XLS, RTF, TIF, JPG, JPEG, BMP, CSV, DOC, DOCX, EML, GIF, ICO, J2K, JP2, JPC) di cui potremo avere una cronologia dei FAX inviati e ricevuti.

Potremo scegliere il numero di FAX anche impostando numerazioni geografiche. I FAX inviati e ricevuti possono essere inviati in automatico anche sull’indirizzo di posta elettronica.

PC-FAX.com FreeFax senza registrazione

invio fax senza registrazione

Senza doversi registrare sarà possibile inviare un FAX in tutto il mondo da un documento o scattando una semplice foto direttamente dalla fotocamera del nostro cellulare o tablet. Le funzioni principali dell’applicazioni sono:

  1. Possibilità di inviare un FAX da documento
  2. Invio di una foto come FAX
  3. Invio di un testo digitato sul momento come FAX

Qui dove scaricare la rispettiva versione per Android e iOS di PC-FAX.com FreeFax:

MyFax App—Send / Receive a Fax

invio fax online gratis

L’applicazione in questo caso ci permette di avere un periodo di prova di 30 giorni che ci permette di inviare e ricevere FAX potendoli salvare sui vari servizi di cloud storage (Google Drive, Box o Dropbox) insieme alla possibilità di stamparli.

Qui dove scaricare l’applicazione gratis:

Per ogni applicazione è possibile avere una parte del servizio gratis, mentre per un utilizzo più professionale è richiesto un pagamento di un canone.

Matteo Hsia