AndroidAppleGuide Consiglisoftware

Come fare fotomontaggi e foto più belle

Programmi e consigli per creare fotomontaggi potendo unire foto e immagini con scritte e tanti effetti.

fotomontaggi piu belli
Visite

Il mondo della fotografia in questi ultimi anni ha visto un’evoluzione non indifferente grazie all’avvento degli smartphone di ultima generazione. Grazie a modelli come iPhone 6S, Samsung Galaxy S6 Edge o Sony Xperia Z5 si è riusciti ad arrivare a dei livelli davvero interessanti che qualche anno fa non era nemmeno pensabile.

Per chi ha uno smartphone che fa delle foto belle come i modelli citati potrà confermare che ci si può anche dimenticare a casa la fotocamera digitale salvo che non si dovessero fare degli scatti professionali. In molte occasioni ho visto sostituire la fotocamera digitale per via dello smartphone. Inoltre se si aggiungono eventuali accorgimenti prima di effettuare lo scatto si possono ottenere degli scatti fotografici ancora più belli anche con smartphone di fascia medio-bassa.

Consigli per fare foto più belle

Inutile dire che oltre ai consigli anche il mezzo vuole la sua parte e quindi se partite da una fotocamera compatta, smartphone o reflex migliore di un’altra il risultato sarà sicuramente eccezionale. Per poter prendere spunto su quale prodotto acquistare per fare foto sempre eccellenti potete visitare il sito www.dxomark.com dove ogni giorno vengono pubblicati test e confronti sui vari prodotti disponibili sul mercato.

Ad esempio è possibile sapere che fra i migliori smartphone che scattano le foto più belle si può prendere in considerazione il Sony Xperia Z5, Galaxy S6 Edge o iPhone 6S.

Nella scelta del prodotto non farti ingannare dal numero di Megapixels della fotocamera, ma piuttosto cerca di capire da recensioni, riviste e blog di settore quale potrebbe essere il miglior prodotto da noi.

Una volta scelto il mezzo vediamo anche i consigli per poter fare foto più belle:

  1. Corretto utilizzo del flash, impostarlo su Auto in caso volessimo far decidere al dispositivo oppure attivarlo manualmente quando siamo in condizioni di scarsa luce o anche in caso dovessimo trovarci in una situazione di luce al sole che però vanno a genere ombre sul viso.
  2. Se state scattando una foto ad una persona tenete la fotocamera alla stessa altezza degli occhi del soggetto
  3. Cerca di utilizzare uno sfondo semplice per dare maggiore risalto al soggetto principale
  4. Utilizzare lo ZOOM e stare alla dovuta distanza per dare maggiore risalto al soggetto stando attenti alla messa a fuoco
  5. Utilizzare la messa a fuoco per dare maggior risalto al soggetto o al paesaggio creando delle sfocature
  6. Scegliere l’esposizione della luce ottimale in modo da non far risaltare eventuali rughe sul soggetto o altri difetti che non devono essere messi in evidenza
  7. In base allo scatto potrebbe essere consigliato fare una foto in verticale piuttosto che in orizzontale e viceversa
  8. Imparare a tenere l’inquadratura più ferma possibile
  9. Utilizzare un cavalletto
  10. Utilizzare un bastone per Selfie.

Ci sono tanti altri piccoli consigli e trucchetti da poter utilizzare anche in base al software installato sul vostro smartphone o fotocamera digitale.

Non è finita perchè se non avete fatto bene le cose prima potete comunque correggerle tramite programmi e applicazioni gratuite.

Leggi anche: Migliori applicazioni e programmi per montare Video

Programmi e applicazioni per fare Fotomontaggi perfetti

Abbiamo affrontato in diverse occasioni questo argomento dove i software da poter utilizzare dal computer (Windows, Linux e MAC) e le applicazioni per smartphone Android e iPhone sono in continua crescita ed evoluzione potendo ottenere ottimi risultati in entrambi i casi.

Qui ti segnalo le due liste dei:

Inutile dire che il livello del fotomontaggio odierno a volte fa quasi paura e in più occasioni mi sono chiesto se non sia meglio vedere la persona dal vero piuttosto che in una foto…

In caso le due liste non ti fossero bastate ti segnalo la sezione dedicata ai programmi per fare fotomontaggi.

 

Matteo Hsia