Applicazionisoftware

Come condividere posizione su WhatsApp, Facebook Messenger e Google Maps

come condividere posizione
Visite

Almeno una volta nella vita potrebbe capitarti di dover condividere la tua posizione con un amico, famigliare o anche uno sconosciuto che devi incontrare per un appuntamento. Se ti verrà chiesto di condividere la posizione su WhatsApp, Google Maps o su Facebook Messenger non farti cogliere impreparato e scopri come farlo in pochi semplici passi.

Condivisione posizione su WhatsApp

Una delle richieste più gettonate è quello di condividere la posizione su WhatsApp, quest’ultima applicazione più scaricata e che molto probabilmente avrete sia voi che l’altra persona che dovrete incontrare. Ecco cosa dovete fare:

  1. Aprite WhatsApp
  2. Cercate il contatto con cui condividere la vostra posizione
  3. Cliccate sul pulsante + in basso a destra
  4. Nella finestra che si apre selezionate la voce Posizione
  5. Ora una volta che sarete stati localizzati sulla Mappa sarete pronti a condividere la posizione con il vostro contatto.

Condivisione posizione su Facebook Messenger

Se invece siete abituati ad utilizzare Messenger ecco cosa dovrete fare per condividere la posizione:

  1. Aprite Messenger
  2. Cercate il contatto con cui volete condividere la posizione
  3. Cliccate sul pulsante + in basso a destra
  4. Selezionate Posizione
  5. Una volta trovata la vostra posizione sulle Mappe potrete cliccare su Condividi.

La procedura come potete vedere è molto simile a WhatsApp…

Condivisione posizione su Google Maps

Per chi fosse abituato di raggiungere una destinazione su Google Maps potrebbe chiedervi di condividere la posizione su questa applicazione. Ecco cosa fare:

  1. Aprite Google Maps
  2. Ora dovrete cercare la posizione da condividere
  3. Una volta trovata tenete premuto con un dito sul punto da condividere fino a quando non appaia il puntatore rosso
  4. Ora cliccate sul puntatore rosso e vi apparirà la schermata con il tasto Condividi
  5. Ora siete pronti per condividere la posizione per email, facebook, whatsapp in modo tale che quando il contatto cliccherà sul link si apra il navigatore di Google.

Ora saremo pronti per condividere la nostra posizione con tutti in caso ci venga richiesto.

Matteo Hsia