Scopri anche…

AndroidGuide ConsiglisoftwareStreaming

Come accedere a siti bloccati come mega.co.nz o nowvideo da PC, smartphone e tablet

Guida e istruzioni su come sbloccare DNS di siti bloccati, ma che in realtà funzionano.

vederesitibloccati
Visite

Una delle cose che ci potrebbe ritornare utile soprattutto in questi giorni dove in Italia sono stati bloccati alcuni siti come mega.co.nz, nowvideo o cineblog01 è quello di poterli vedere ugualmente nonostante siano stati oscurati.

Visto che ho potuto sentire alcuni amici disperati in questi giorni per il fatto che su mega.co.nz avevano caricato foto e anche file di lavoro ho pensato di scrivere questa breve e semplice guida in modo da dar la possibilità a chi non sapesse come fare a recuperare i propri file sul noto servizio di cloud.

Quindi ecco come aprire e raggiungere i siti oscurati in Italia e rivedere i propri documenti che abbiamo caricato sul servizio di file sharing. Inoltre queste soluzioni servono comunque per poter bypassare il blocco di qualsiasi sito che non si vede perchè bloccato tramite filtro DNS.

Soluzioni per vedere e bypassare il blocco di siti internet oscurati dall’Italia su PC

Il primo metodo davvero banale è quello di installare un programma che vi permetterà di cambiare i vostri DNS in automatico potendo scegliere fra quelli di Google o quelli di OpenDNS. Il programma che vi permetterà di rivedere un sito bloccato, in questo caso mega.co.nz si chiama dns jumper ed è gratis.

cambiarednsrouter

In modo davvero semplice, il programma free ci permetterà di scegliere quali DNS impostare fra: Google public DNS, OpenDNS, Manuale o di ripristinare quelli originali.

Qui dove effettuare il download i Jumper DNS | Download.

Una volta installato il programma (testato sul mio PC) riuscirete a collegarvi a mega.co.nz o altri siti bloccati dall’Italia.

Ricerche correlate:

  • accedere siti bloccati italia
  • accedere a tutti i siti bloccati
  • siti bloccati guide
  • sbloccare siti bloccati
  • accedere internet
  • come accedere a siti bloccati.

Come cambiare i DNS del vostro router con quelli di Google o OpenDNS

Per andare a cambiare i DNS sul vostro router la procedura potrebbe differire leggermente dove il consiglio è comunque quello di tenere sotto mano il libretto delle istruzioni per conoscere l’indirizzo da digitare nella barra degli indirizzi per accedere alla schermata delle impostazioni e il nome utente + password che in genere sono settate come admin admin.

Una volta che siete entrati nelle impostazioni del router digitando dalla barra degli indirizzi qualcosa come http://192.168.1.1 oppure http://192.168.0.1 e inserito il nome utente e password corretti dovrete andare a cercare la voce server DNS e impostare quelli che più vi aggradano.

Google public DNS:

  • 8.8.8.8
  • 8.8.4.4

oppure

OpenDNS:

  • 208.67.222.222
  • 208.67.220.220.

Ricerche correlate:

  • modificare dns router
  • cambiare dns router alice
  • cambiare dns router alice gate
  • cambiare dns router netgear
  • cambiare dns router fastweb
  • cambiare dns router telecom
  • cambiare dns router sitecom
  • cambiare dns router vodafone.

PS: sui router Vodafone il cambio DNS sembra non funzionare.

Applicazioni android per cambiare DNS e navigare in VPN su smartphone e tablet android

Se invece il vostro problema è quello di accedere a siti o applicazioni bloccate sul vostro smartphone e tablet android la soluzione potrebbe essere quella di installare applicazioni dedicate che ci permettono di navigare in VPN o cambiare DNS come sul computer PC.

La prima applicazione ci permette di connetterci a diversi server VPN in tutto il mondo e ottenere pieno accesso a siti e applicazioni bloccati nella vostra posizione corrente:

Download Play Store.

Le altre due applicazioni ci permettono di cambiare i server DNS:
Download Play Store.
Download Play Store.

Per questo argomento è tutto. Siete riusciti a sbloccare il vostro sito o applicazione preferita a cui non riuscivate più accedere?

Elenco dei siti che sono stati oscurati in Italia

Concludo ricordandovi la lista dei siti oscurati in Italia, ma che potete comunque visitare con il cambio dei DNS:

  • mail.ru
  • ddlstorage.com
  • divxstage.eu
  • easybytez.com
  • firedrive.com
  • cineblog01.net
  • cineblog01.tv
  • mega.co.nz
  • movshare.sx
  • piratestreaming.net
  • primeshare.tv
  • putlocker.com
  • rapidvideo.tv
  • filminstreaming.eu
  • filmstream.info
  • sockshare.com
  • uploadable.ch
  • uploadinc.com
  • video.tt
  • videopremium.me
  • youwatch.org
  • nowdownload.ag
  • nowdownload.sx
  • nowvideo.sx.

Matteo Hsia