Braccialetto Fitness Intelligente Mpow Impermeabile IP68 ad un prezzo economico
Matteo Hsia
10 luglio 2017

Fra gli ultimi accessori che sto provando vi segnalo un braccialetto per il fitness della Mpow, uno dei prodotti più venduti su Amazon e con cui mi sto trovando bene. Oggi vi riporto le mie impressioni dopo aver utilizzato il braccialetto per un periodo di tempo che mi permettesse di valutarne la sua bontà.

Le caratteristiche tecniche principali del braccialetto da sapere e che penso siano necessarie per continuare a leggere la recensione:

  • è impermeabile? Sì il braccialetto è impermeabile con certificazione IP68 permettendoci anche di nuotare. In caso di una nuotata in mare, il consiglio è quello di lavare il braccialetto con acqua dolce subito dopo il suo utilizzo
  • monitora le ore di sonno? Sì, tramite l’applicazione potremo guardare le statistiche ed eventuali suggerimenti con possibilità di impostare Night Mode per fare in modo che lo schermo non si accenda
  • sincronizzazione chiamate, sms e notifiche? Sì il braccialetto una volta sincronizzato con il nostro smartphone sarà in grado di mostrare le chiamate e notifiche in arrivo sul display insieme alla vibrazione
  • durata della batteria? La batteria è da 75 mAh e permette di essere ricaricata in un’ora per un massimo di 30 giorni di autonomia in stand-by e senza l’utilizzo della frequenza cardiaca.
  • applicazione? L’applicazione si chiama LifeSense ed è disponibile per Android ed iOS.

Dove comprare la smartband Mpow su Amazon Italia:

B0728P9C6B Braccialetto Intelligente Mpow Impermeabile IP68 Cardiofrequenzimetro Smart Nuoto Fitness Bluetooth 4.0

Ok fatta questa premessa vediamo come funzione il braccialetto della Mpow in video e cosa mi è piaciuto e non del braccialetto.

Video recensione e tutorial configurazione

Qui a seguire il video tutorial con le mie impressioni sul braccialetto.

Configurazione tramite l’applicazione LifeSense

La prima cosa che dovremo fare sarà configurare e sincronizzare la smartband con il nostro cellulare. Vi racconto la mia esperienza con iPhone 7 Plus dove vi posso assicurare che la configurazione ha richiesto 5 minuti della mia vita.

La prima cosa da fare è scaricare l’applicazione gratis LifeSense:

Dopo aver scaricato l’applicazione dovremo creare un account o scegliere di collegarci con l’account Facebook per fare prima e per sincronizzare il braccialetto potremo usare il codice QrCode nella scatola. In pratica questi passaggi ci impiegheranno 5 minuti del nostro tempo e saremo pronti per raccogliere i dati:

  • Contapassi
  • Calorie
  • Battito cardiaco
  • KM

Bontà dell’applicazione

Una volta all’interno dell’applicazione potremo avere due schermate, Home e Me dove in Home potremo avere una panoramica generale sulla salute potendone vedere ogni singolo dettaglio, mentre in Me potremo andare a configurare il braccialetto, vedere lo stato della batteria ed impostare quali funzioni mantenere attive o meno.

Se proprio devo trovare un difetto è il fatto che nell’applicazione non è presente la lingua italiana (almeno nel momento in cui scrivo non ho trovato da nessuna parte l’impostazione della lingua), nonostante del libretto delle istruzioni siano presenti quelle in italiano.

Oltrepassato questo limite potremo giostrarci comunque molto bene anche con le voci in inglese dove:

  • Alarms, in pratica il braccialetto vibrerà in base alle sveglie impostate
  • Move Reminder ci ricorda ogni quante volte dovremo alzarci dalla sedia dopo un tot di tempo che stiamo fermi
  • Call Notification ci permette di ricevere sul display del braccialetto le chiamate in arrivo e sapere in anticipo chi ci cerca e soprattutto sapere chi ci sta chiamando
  • Text Notification come per le chiamate potremo attivare le notifiche sul display anche per i messaggi
  • Night Mode sarà possibile disattivare lo schermo durante la notte in modo da dormire serenamente
  • Wrist Selection potremo decidere se utilizzare il braccialetto con la mano sinistra o destra
  • Heart Rate Detection potremo decidere se mantenere attivo o meno il monitoraggio del battito cardiaco
  • Display Mode potremo decidere l’orientamento dello schermo
  • Display Settings potremo decidere in che ordine visualizzare le informazioni come ora, calorie, contapassi, km percorsi e timer.

Ora che avremo impostato il nostro braccialetto veniamo ai vari pregi ed eventuali difetti che mi sono piaciuti e non della smartband Mpow.

Materiali e Design

Il braccialetto considerando la fascia di prezzo a cui viene proposto di circa 30 euro è fatto davvero molto bene dando quella sensazione di un ottimo rapporto qualità/prezzo. A mio avviso siamo in quella condizione di quando pensiamo “Cavolo non avrei pensato che per così poco avrei trovato un prodotto simile!”

Gomma resistente ed eventualmente intercambiabile in due secondi e display OLED molto elegante.

Galleria Immagini:

Funzioni e sincronizzazione con l’applicazione

Se state cercando un braccialetto per il fitness potremo trovare tutto l’occorrente per monitorare le nostre attività ad un prezzo interessante potendo avere allo stesso tempo anche un accessorio bello da mostrare.

Le funzioni sono davvero facili da sfruttare ed utilizzare. Potremo gestire il braccialetto senza usare l’applicazione e quando sarà necessario per consultare tutti i dati raccolti o cambiare determinate impostazioni potremo prendere il nostro smartphone e fare tutto quello che vogliamo dall’applicazione.

Per attivare lo schermo basterà muovere il polso oppure sfiorare il tasto soft touch tondo.

Per vedere bene tutto il funzionamento vi consiglio di guardare la video recensione sopra.

Autonomia Batteria

La batteria dura davvero molto grazie anche al display OLED. Indicativamente senza attivare il monitoraggio della frequenza cardiaca si potrebbe anche arrivare ai 30 giorni dichiarati. Attivando la funzione del battito cardiaco la durata potrebbe scendere a 2 settimane circa.

Display e Notifiche

Ottimo anche il display OLED che ci permette di tenere i consumi energetici bassi e di avere una buona visuale allo stesso tempo. Magari sotto la luce del sole forte il display risulta essere meno visibile, ma comunque accettabile, mentre per le notifiche di chiamate in entrata e messaggi la grandezza dello schermo è sufficiente per farci leggere anche un’anteprima.

Impermeabile

Per il momento portandolo solo in doccia posso dire tranquillamente che il braccialetto è impermeabile, quindi potrete tranquillamente metterlo in acqua senza problemi.

Monitoraggio passi, attività del sonno

Come per altri braccialetti potremo avere la situazione sotto controllo e consultare le statistiche sia dall’applicazione che dal braccialetto in modo da avere sempre una panoramica generale di quello che è stato fatto.

Conclusioni

Per il periodo di prova posso promuovere questo braccialetto e consigliarlo tranquillamente a chi cerca questo genere di accessorio come compagno per le proprie attività fisiche ed allo stesso tempo avere un orologio smart potendo ricevere anche notifiche su chiamate in arrivo e messaggi di testo.