Applicazioni

Applicazione CieID: usare il cellulare come carta di identità elettronica

Un'ultima novità per velocizzare procedure e tempistiche su tante pratiche online è l'applicazione CieID che va a trasformare il nostro cellulare in una carta di identità elettronica.

applicazione cieid come funziona
152Visite

Durante l’emergenza Covid-19 è stato necessario creare la nostra identità digitale tramite i vari SPID in modo da poter effettuare pratiche online senza bisogno di muoversi da casa.

Con l’Applicazione CieID potremo trasformare il nostro cellulare in una carta di identità elettronica da poter utilizzare nei vari servizi di Pubblica Amministrazione e anche degli Stati Membri dell’Unione Europea. Vediamo insieme cos’è e come funziona l’Applicazione CieID.

Cos’è e come funziona

L’Applicazione CieID ci permetterà di avere una Carta d’Identità Elettronica ed è un’applicazione realizzata  dalla  Zecca dello Stato Italiano e l’Istituto Poligrafico.

Cosa ci serve per far funzionare l’applicazione correttamente:

Una volta che ci siamo accertati di questo ecco cosa dovremo fare:

  1. Scaricare il software Cie sul computer
  2. Ora andiamo ad abbinare lo smartphone con l’applicazione CieID
  3. La prima cosa che dovremo fare è inserire il PIN completo
  4. Posizioniamo la carta di identità elettronica dietro lo smartphone o in prossimità del chip NFC. In caso di custodia togliere la custodia
  5. Aspettiamo che l’abbinamento avvenga per terminare l’operazione.

Come usare la nostra identità elettronica?

Ora che abbiamo abbinato la nostra carta di identità elettronica con il cellulare potremo usare la nostra identità elettronica in questo modo:

  1. Accediamo al servizio che vorremo richiedere
  2. Selezioniamo CIE e clicchiamo sul pulsante Entra con CIE
  3. Ora sullo schermo ci verrà chiesto il codice serie della nostra carta di identità
  4. Una volta inserito il codice serie ci verrà chiesto di scansionare il codice QrCode con la fotocamera dello smartphone
  5. Inseriamo le ultime 4 cifre della nostra carta di identità
  6. Ora riportiamo il codice OTP sullo schermata del computer e concludiamo cliccando il pulsante Procedi.
  7. Ora potremo usufruire del servizio richiesto.

Sul sito del Ministero dell’Interno potete trovare tutti i dettagli in merito.

Video di come funziona l’applicazione:

Matteo Hsia