AndroidGuide Consigli

Tutti i tutorial per effettuare il Root su smartphone e tablet android

Come ottenere i permessi di root su tutti i telefono con sistema operativo Android.

come-avere-permessi di root
Visite

Qualcuno ha bisogno di effettuare il root sul proprio smartphone o tablet android? Allora ecco la lista completa di come fare con le rispettive guide tutorial messe a disposizione da XDA.

Per chi non sa a cosa serve avere i permessi di ROOT, in sostanza con tale procedura si concede al proprio device autorizzazioni elevate potendo accedere e modificare alcuni file e gestione di periferiche che normalmente sarebbero inaccessibili. Qualche esempio sono i file memorizzati nelle cartelle /data e /partizioni di sistema. Avere i permessi di root permette anche di eseguire applicazioni di terze parti particolari e applicare profonde modifiche a livello di sistema.

Fra le applicazioni che potremo andare ad installare con i permessi di ROOT possiamo trovare quelle per il recupero dei dati personalizzati, ROM personalizzate, kernel e altre modifiche avanzate del dispositivo. L’accesso ai permessi di root permette inoltre agli utenti di installare la potente e versatile piattaforma di Xposed.

Questi sono solo piccoli accenni ai permessi di ROOT e per chi volesse approfondire l’argomento può visitare la nuova pagina dedicata sul forum di Xda-developers.com dedicato all’argomento. Vi ricordo anche che ottenendo i permessi di root se dovesse succedere qualcosa, la garanzia non sarà più valida.

Se è tutto chiaro invece potete saltare direttamente alle guide dedicate ai vari smartphone e tablet supportati dalla comunità ai seguenti link:

SAMSUNG | HTC | GOOGLE | MOTOROLA | SONY | LG | OPPO | ONEPLUS | AMAZON

Lista completa dei dispositivi che possono avere i permessi di ROOT di XDA:

Samsung

  • Galaxy S Advance
  • Galaxy S II
  • Galaxy SII Plus
  • Galaxy S III (International | Verizon 4.3 – 4.1.2 | Sprint | AT&T | T-Mobile)
  • Galaxy S4 (International Exynos – Snapdragon | Verizon | Sprint | AT&T | T-Mobile | Canadian)
  • Galaxy S5 (International Qualcomm/Exynos | Sprint | T-Mobile | Verizon | AT&T)
  • Galaxy Y
  • Galaxy Note (International | Verizon | Sprint | T-Mobile | AT&T)
  • Galaxy Y Duos (GT-S5360)
  • Galaxy Ace
  • Galaxy Nexus
  • Galaxy Note Pro 12.2
  • Galaxy Gear
  • Gear 2
  • Galaxy Note 2 (International | Verizon | Sprint | AT&T | T-Mobile)
  • Galaxy Note 3 (International | Verizon | Sprint | AT&T | T-Mobile)
  • Tab Pro (12.2, 10.1, 8.4)
  • Tab S (8.4 | 10.5)
  • Tab 4

HTC

  • HTC Flyer/Evo View 4G
  • HTC Butterfly
  • HTC One M7 (International | Verizon | Sprint | AT&T | T-Mobile)
  • HTC One Mini
  • HTC One Max
  • HTC One M8 (International | Verizon | Sprint | AT&T | T-Mobile)
  • HTC One S
  • HTC One V
  • HTC One X | One X+
  • HTC Desire
  • HTC Desire 816
  • HTC Desire X
  • HTC Desire Z
  • HTC Sensation
  • HTC Desire HD

LG

  • G Flex
  • G2 (International | Verizon | Sprint | AT&T | T-Mobile)
  • G2 Mini
  • G3
  • Pro 2

Motorola

  • Moto E
  • Moto G
  • Moto X
  • Droid X (MB810), Droid 2 (a955), Droid 2 Global (a956), R2D2 (a957)
  • Droid X2 (MB870)
  • Droid 3 (XT862)
  • Droid 4 (XT894)
  • Droid Razr
  • Droid Razr HD

Google

  • Nexus One
  • Nexus 4
  • Nexus 5
  • Nexus 7 (Tablet)
  • Nexus 10 (Tablet)

Sony

  • Xperia Line (Cross Development)
  • Xperia Z (For FW 10.3.1.A.0.244)
  • Xperia Z1
  • Xperia Z2
  • Xperia Z2 (Tablet)
  • Xperia Z1 Compact
  • Xperia S
  • Xperia SP (For FW 12.0.A.2.245/254)

OnePlus

  • OnePlus One

Amazon

  • Kindle Fire 1 (original)
  • Kindle Fire 2

Oppo

  • N1
  • R819
  • Find 5
  • Find 7 | 7a.

Leggi anche: Cosa sono i permessi di ROOT e controlla se li hai abilitati in modo corretto

Kingo: tool gratis per avere permessi ROOT Android su Samsung Galaxy, HTC, LG, Sony, Huawei, Google…

Kingo: tool gratis per avere permessi ROOT Android su Samsung Galaxy, HTC, LG, Sony, Huawei, Google…

Come ottenere i permessi di ROOT? Ecco un tool gratuito che ci permette di ottenere i permessi di ROOT su qualsiasi device o meno. Sul sito dove è possibile scaricare il tool dal nome Kingo sarà possibile trovare l’elenco completo dei device supportati e le ultime novità aggiunte che vedono il supporto anche per il Samsung Galaxy Note 3.

Andando sul sito Kingoapp sarà possibile effettuare il download del software gratuito che ci permetterà di ottenere i permessi di ROOT sugli smartphone Samsung Galaxy, HTC, LG, Sony, Huawei e altri ancora. A questa pagina è possibile trovare tutti i telefoni supportati che al momento comprendono:

Google Nexus

  • Google Nexus 4
  • Google Galaxy Nexus (GSM)
  • Google Nexus S
  • Google Nexus One

HTC

  • HTC 920E
  • HTC Wildfire S
  • HTC Wildfire
  • HTC Vision
  • HTC Thunderbolt
  • HTC Tattoo
  • HTC Sensation
  • HTC Salsa
  • HTC Runnymede
  • HTC Rhyme
  • HTC Rezound
  • HTC Raider 4G
  • HTC Primotd
  • HTC Primotds
  • HTC One X
  • HTC One V
  • HTC One S (S3)
  • HTC One S
  • HTC One
  • HTC Mytouch 4G Slide
  • HTC Mytouch 4G
  • HTC Mytouch 3G
  • HTC Magic
  • HTC Legend
  • HTC Incredible S (G11)
  • HTC Incredible 2
  • HTC Incredible
  • HTC Hero 200
  • HTC Hero
  • HTC EVO Shift 4G
  • HTC EVO 4G
  • HTC EVO 3D GSM
  • HTC EVO 3D CDMA
  • HTC Droid Eris
  • HTC Dream
  • HTC Desire Z
  • HTC Desire S
  • HTC Desire HD
  • HTC Desire
  • HTC Chacha
  • HTC Aria
  • HTC Amaze 4G

Motorola

  • Moto Defy Me 525
  • Moto Defy Me 525+

Samsung

  • Samsung Galaxy Note 3 (N9006)
  • Samsung Galaxy Note (i9220)
  • Samsung Galaxy Note II (N7100)
  • Samsung i500
  • Samsung i535
  • Samsung i699
  • Samsung i777
  • Samsung i879
  • Samsung i939
  • Samsung i959
  • Samsung i9000
  • Samsung i9001
  • Samsung i9100
  • Samsung i9105
  • Samsung i9152
  • Samsung i9300
  • Samsung i9308
  • Samsung S5830
  • Samsung S5660
  • Samsung i9500
  • Samsung S7562
  • Samsung T959

LG

  • LG Optimus Black (P970)
  • LG Optimus 2X (P990)
  • LG Optimus One (P500)
  • LG Optimus 3D (P920)
  • LG Optimus G2X (P999)
  • LG Optimus Pro (C660)
  • LG Optimus Hub (E510)
  • LG Optimus Sol (E730)
  • LG Optimus LTE (LU6200)
  • LG Optimus L3 (E400)
  • LG Optimus Net (P690)

Sony

  • Sony Xperia Z Ultra C6802
  • Sony C1504 Xperia E
  • Sony Xperia ZL C6502
  • Sony Xperia P(LT22i)
  • Sony Xperia Acro S(LT26w)
  • Sony Xperia TX (LT29i)
  • Sony Xperia S (LT26i)
  • Sony Xperia Z (L36h)
  • Sony Xperia Arc S (LT18i)
  • Sony Xperia Arc (LT15i)
  • Sony Xperia Neo (MT15i)

Huawei

  • Huawei A199
  • Huawei C8650
  • Huawei C8810
  • Huawei C8812
  • Huawei C8812e
  • Huawei C8813
  • Huawei C8813D
  • Huawei C8813Q
  • Huawei C8815
  • Huawei C8825D
  • Huawei C8950D
  • Huawei G510
  • Huawei G520
  • Huawei G520 T10
  • Huawei G610C
  • Huawei HN3
  • Huawei MT1
  • Huawei P6 C00
  • Huawei P6 T00
  • Huawei P6 U06
  • Huawei T8620
  • Huawei T8830
  • Huawei T8830 Pro
  • Huawei T8833
  • Huawei T8951
  • Huawei U8833
  • Huawei U8860
  • Huawei U9508
  • Huawei Y210C
  • Huawei Y210S
  • Huawei Y300C
  • Huawei Y320T
  • Huawei Y500
  • Huawei U9200
  • Huawei U9200E
  • Huawei U9500.

Sul sito è possibile leggere che il software è sicuro e a prova di bricking o eventuali danni al telefono. Ovviamente tali procedure sono sempre a rischio e a pericolo di chi vuole effettuare tali procedure. Con il tool sarà anche possibile effettuare l’operazione inversa, ovvero anche togliere i permessi di ROOT. Una volta installato il software con un semplice click sarà possibile aggiungere o togliere i permessi di ROOT.

Fatta questa precisazione è anche vero che la procedura per ottenere i permessi di ROOT diventa sempre più facile. Per eventuali informazioni e dettagli vi ricordo di collegarvi al sito ufficiale: www.kingoapp.com.

Vedi anche tutte le risorse per ottenere i permessi di ROOT con rispettive guide pubblicate sul Forum di XDA.

Per il Samsung Galaxy S6 e S6 Edge la guida per avere i permessi di ROOT la trovi qui.

Matteo Hsia