Guide ConsigliStreaming

Sky Online (Now TV): come risolvere “HDCP unauthorised. Content disabled.” BOX TV Roku

HDCP unauthorised. Content disabled sky online
Visite

In questi giorni sul BOX TV Roku di Sky online ti è apparso il messaggio “HDCP unauthorised. Content disabled.” quando stavi per guardare una Serie TV o un Film? Allora ecco una soluzione che potresti adottare per poter risolvere questo problema che potrebbe essere legato al BOX Roku.

[AGGIORNAMENTO] Sky online diventa Now TV, ma la guida rimane sempre valida per poter risolvere il problema anche con il nuovo servizio che di fatto cambia solo nome.

La prima cosa che ho pensato è se avevo pagata l’abbonamento, ma in questo caso non dovreste nemmeno vedere il messaggio “HDCP unauthorised. Content disabled.” quindi mi sono messo alla ricerca di come risolvere questo problema.

Come prima cosa ho potuto notare che questo problema non è legato strettamente al servizio di Sky Online, ma a tutti i servizi che possono sfruttare un BOX TV Roku, quindi anche NetFlix visto che sul sito ufficiale è presente la guida su come risolvere questo problema.

HDCP unauthorised. Content disabled

 

Cosa fare per trovare il problema “HDCP unauthorised. Content disabled.” e consigli per evitarlo

  1. Riavviare il BOX Roku scollegandolo dalla corrente di alimentazione per almeno 10 secondi, quindi ricollegarlo e accenderlo con il pulsante di accensione. Il riavvio del dispositivo è spesso sufficiente per ripristinare la capacità di connettersi servizio che si vuole guardare
  2. Una volta che il dispositivo è stato riavviato, attendere 1 minuto intero prima di tentare di accedere a Netflix o Sky online. Il tuo Roku avrà bisogno di tempo per riconnettersi alla rete domestica prima di essere in grado di accedere ai vari contenuti in streaming.

Alcune cose che potresti verificare:

  • Assicurarsi che si sta utilizzando un cavo HDMI funzionante
  • Collegare il dispositivo ROKU direttamente al televisore eliminando eventuali collegamenti di ricevitori o impianti stereo
  • Provare a invertire le estremità o provare un nuovo cavo HDMI
  • Provare un’altra porta HDMI del televisore.
  • Se disponibile, provare una porta HDMI su un altro televisore.

Matteo Hsia