Consigli Acquisti Onlinehardware

Skateboard e Monopattini Elettrici: cosa valutare e quali comprare online

Oggi è arrivato il momento di comprare un monopattino o skateboard elettrico? Allora ecco alcuni consigli su quali caratteristiche valutare e quali modelli potresti scegliere fra quelli disponibili online.

monopattini skateboard elettrici
Visite

Le dimensioni e le forme degli skateboard e dei monopattini si sono profondamente evolute in questi ultimi anni per soddisfare le esigenze di ogni acquirente, acquisendo caratteristiche sempre più tecnologiche e moderne, per consentire agli appassionati di questi veicoli di usarli in qualsiasi momento in assoluta sicurezza e comodità.

Ma se inizialmente questi strumenti erano concepiti al solo fine di praticare sport o un hobby amatoriale, con il passare del tempo è cambiata la concezione dei mezzi stessi, trasformandosi gli skateboard e i monopattini in mezzi quasi essenziali della vita quotidiana.

La differenza tra gli skateboard e i monopattini risiede innanzitutto nella struttura degli stessi, lo skateboard è infatti immaginabile come una tavola robusta dalle dimensioni variabili, che può essere usata per muoversi da un posto all’altro grazie a delle comode ruote flessibili, mentre i monopattini si presentano strutturati con un comodo manubrio che consente di appoggiarsi e controllare la velocità tramite un display, diventando ben presto, insieme ai primi, degli strumenti necessari per muoversi e risparmiare negli spostamenti in città, e non è un caso se questi mezzi si stanno diffondendo a macchia d’olio, perché consentono di spostarsi liberamente da un luogo all’altro senza preoccuparsi per il parcheggio dell’auto (non è raro vedere persone che utilizzano questo particolare mezzo di trasporto per andare a lavoro o recarsi in centro, con un notevole risparmio di costi e tempo).

Ma quali sono le caratteristiche che deve avere uno skateboard di qualità? Cosa differenza c’è tra i vari monopattini e cosa bisogna valutare nell’acquisto di questi strumenti?

Si tratta di interrogativi a cui non è possibile dare una risposta univoca, perché la scelta dei vari modelli dipende soprattutto dai gusti personali dell’acquirente, nonché dalla frequenza che quest’ultimo fa di questi strumenti, anche se è possibile individuare una serie di criteri che consentono di acquistare gli skateboard e i monopattini più adeguati alle proprie esigenze, vediamo insieme quali sono.

Come scegliere lo skateboard più adeguato: elementi da valutare prima di procedere all’acquisto

Prima di scoprire gli elementi basilari da considerare prima di comprare un mezzo elettrico, come appunto un monopattino o uno skateboard, è importante comprendere che tutti questi strumenti presentano caratteristiche soltanto apparentemente simili, ma che in realtà si differenziano da modello a modello (gli skateboard e i monopattini in questione sono infatti realizzati con una batteria capace di alimentare un motore elettrico, che consente al veicolo di muoversi in modo indipendente).
Per scegliere quello più adatto alle proprie esigenze è importante dunque prestare attenzione ai seguenti parametri:

  • la potenza
  • l’autonomia
  • la velocità massima
  • il peso massimo del mezzo
  • il controllo da remoto

La potenza massima raggiungibile dallo skateboard è il primo elemento da considerare, perché consente di scoprire la velocità che lo stesso è in grado di produrre su strada, in aggiunta all’autonomia. Se desideriamo dunque un modello veloce dobbiamo necessariamente valutare la potenza dello skateboard elettrico, espressa in Watt, controllando con attenzione le caratteristiche tecniche del prodotto prima di acquistarlo.

Il valore standard di potenza di questi strumenti è in genere di 300W, ed è un parametro che ci consente peraltro di distinguere i mezzi per bambini da quelli per adulti e sportivi, perché gli skateboard per bambini hanno normalmente una potenza decisamente bassa, mentre quelli più avanzati possono superare i 300W.

Gli altri parametri da valutare attentamente prima dell’acquisto sono rappresentati dall’autonomia e dalla velocità massima dello skateboard (che rappresentano elementi strettamente connessi alla potenza), anche se è bene sapere che più lo skateboard elettrico è veloce più si riduce l’autonomia del mezzo, essendo questi due elementi strettamente legati tra di loro.

Prima di acquistare lo skateboard è comunque importante valutare l’autonomia che è in grado di garantire prima di scaricarsi, si tratta di un elemento che ci consente di valutare quanti km potremmo percorrere prima che la batteria si scarichi, ecco perché è importante controllare questo elemento prima dell’acquisto.

La velocità massima dello skateboard varia dunque in base al modello, perché i modelli basilari arrivano ad un massimo di 10 km/h, mentre quelli più avanzati possono arrivare fino a 36 km/h.

Anche il peso massimo rappresenta un elemento importantissimo, perché consente di scegliere il modello più adeguato alle proprie esigenze personali, oltre che per distinguere i modelli di skateboard per i più piccoli da quelli per adulti (il peso massimo che è in grado di sostenere ogni modello è un elemento da non trascurare, perché lo skateboard, per funzionare adeguatamente, deve essere in grado di sostenere il peso del conducente).

La scelta del modello dipende naturalmente anche dal luogo in cui si desidera utilizzarlo, un motore di 400W è ottimo per muoversi in pianura, mentre per effettuare le salite più ripide si consiglia di optare per modelli più potenti, che abbiano un motore di 2000 Watt.

L’ultimo elemento da tenere in considerazione, ma non di meno importante, è rappresentato dalle ruote, che negli skateboard elettrici sono adatte anche ai terreni crepati. E’ possibile comunque trovare modelli con ruote più lisce, ottime per la corsa, e modelli di skateboard con ruote più dure, maggiormente adatte per spostarsi su strada (i modelli migliori si presentano in genere dotati di ruote antiscivolo e di manubri ruvidi nel punto giusto, per facilitare la presa dello stesso ed evitare facili cadute su terreni sconnessi).

Una delle novità più interessanti degli ultimi modelli è inoltre la possibilità di controllare lo skateboard da remoto; molti di questi strumenti elettrici possono essere infatti comandati tramite un’app scaricabile su smartphone, che consente di acquisire utilmente tante altre informazioni (si tratta di una modalità che permette di gestire lo skateboard senza fili in modo assolutamente comodo e sicuro, anche se a distanza).

Caratteristiche dei monopattini elettrici: elementi necessari da valutare prima dell’acquisto

I monopattini elettrici sono degli strumenti dotati di motore, al pari degli skateboard.
Cio’ che differisce i due modelli risiede però innanzitutto nella forma e nelle caratteristiche strutturali dei due mezzi, perché lo skateboard elettrico, se totalmente scarico per esaurimento della batteria, può essere usato come un comune skateboard non elettrico, ovvero privo di motore.
I parametri da tenere in considerazione per la scelta dei monopattini elettrici sono pressoché simili a quegli degli skateboard, anche se come vedremo si differiscono tra di loro per caratteristiche tecniche e d’uso:

  • velocità percorribile massima
  • potenza
  • autonomia della batteria e tempi di ricarica
  • presenza di un display
  • peso massimo sostenibile
  • caratteristiche aggiuntive personali: presenza di freni anche sulle ruote, manubrio regolabile e ruote di gomma o di silicone

Per valutare l’acquisto del monopattino adeguato bisogna innanzitutto valutare le proprie esigenze di autonomia, abbiamo bisogno di un mezzo molto veloce per spostarci rapidamente? O ci serve un mezzo per rilassarci senza prendere l’auto? In entrambi i casi è necessario prestare attenzione alle caratteristiche tecniche del monopattino per valutare la velocità massima che è in grado di condurre sulla strada, per evitare di acquistare un mezzo non adeguato al proprio caso.

Naturalmente, anche in questo caso, la velocità del mezzo è strettamente connessa all’autonomia dello stesso, perché più il mezzo è veloce più consuma batteria, per questo è importante riflettere sull’uso che si vuole fare del mezzo, per valutare l’acquisto di un monopattino con prestazioni molto elevate (potenza) o al contrario, un monopattino elettrico basilare e con una potenza media, che ci consente però di risparmiare la batteria e aumentare l’autonomia dello stesso (è bene ricordare infine che nei monopattini elettrici, a prescindere dal modello, la batteria è in genere alloggiata sotto la membrana d’appoggio, per non limitare i movimenti o interferire con la guida).

Molti modelli di monopattini elettrici sono dotati di display tecnologici, che consentono di controllare l’andatura dello stesso ed altri elementi utili a calibrare i movimenti del monopattino (oltre ad indicare i kg percorsi e il livello di autonomia della batteria dell’oggetto).

Anche per condurre quest’ultimo naturalmente occorre il casco, così come impone il codice della strada.

I migliori modelli di monopattini elettrici: elevata autonomia, qualità e potenza nei principali modelli

Nonostante i modelli di skateboard e monopattini elettrici siano molto numerosi e diversi tra di loro, è possibile stilare una classifica tra i migliori modelli esistenti, differenti tra di loro per caratteristiche e capacità tecniche:

Il modello Ninebot by Segway è un monopattino pieghevole con una velocità massima di 25 km/h, e con un’altrettanta autonomia di 25 km. E’ dotato di batteria a litio e presenta dei fanali della parte anteriore e posteriore.

B07J9RLN33Ninebot by Segway ES2 Monopattino Elettrico Pieghevole, Velocità Massima 25km/h, Autonomia 25km, 55 x 27 x 41 cm, Nero

Si tratta di un modello molto avanzato, dotato di freno elettrico con un sistema anti bloccaggio, oltre ad avere un comodo display per il controllo della velocità e della batteria.

Un ulteriore modello avanzato è rappresentato inoltre dallo Xiaomi Mi, un monopattino che rappresenta un’ottima alternativa al modello precedente, ma con cui condivide l’elevata potenza e l’autonomia (lo Xiami Mi ha una potenza di 2000W, è possibile piegarlo in poche mosse ed è semplice da usare), permette inoltre di raggiungere una velocità fino a 30 km/h.

B077QHRLPBXiaomi Mi, Scooter Elettrico con Portata da 30 km, Nero Unisex Youth, 108 x 43 x 114 cm

Anche il Segway ES1 presenta un ottimo rapporto prezzo-qualità, perché realizzato con una struttura in alluminio molto resistente e capace di sostenere un uomo con un peso massimo di 120 kg. Si tratta di un modello dotato di ruote ammortizzate, e per questo capaci di offrire il massimo comfort durante l’uso (l’autonomia è di circa 20 km/h ed è dunque in grado di raggiungere una velocità massima di 25 kg/h).

B075XKJM2TNinebot by Segway ES1 Monopattino Elettrico Pieghevole, velocità massima 20km/h, Autonomia 25km, Nero

Il Monopattino elettrico Moma Bikes è dotato invece di un doppio freno a disco, è pieghevole ed ha una potenza di 1000W, ha un’autonomia di 40 km e una velocità massima di 42 km orari; mentre il modello Urbetter KUGOO presenta una struttura pieghevole, con un sistema intuitivo e piuttosto semplice da usare (ha un motore da 350 W e può raggiungere la velocità massima di 30 km/h). Grazie alla struttura pieghevole, questo monopattino può essere trasportato ovunque, anche in viaggio, in ufficio o in palestra.

B07K99RRGPMoma Bikes Monopattino 1.000W Monopattino Elettrico 1000w, Pieghevole, Doppio Freno A Disco 40km/h, Black, Unic Size
B07MJM8S2Hurbetter KUGOO Monopattino Elettrico Pieghevole, 30Km di autonomia, velocità Fino a 30km/h – Nero

Coloro che desiderano usare il monopattino in comune con una persona dell’altro sesso possono optare per il modello unisex Revoe Tech, un veicolo elettrico pieghevole con una velocità massima di 20 km/h, dotato di luci anteriori e posteriori e di display LCD (rispetto ai modelli suddetti quest’ultimo si presenta più basilare, ed è particolarmente adatto a coloro che desiderano usare i veicoli elettrici per passeggiare città, senza particolari pretese di velocità o autonomia).

B0757V24SX

Tra i modelli unisex migliori si trova il Razor E300 e il FP-TECH FP-SX-E1013-100 (quest’ultimo adatto anche ai bambini e disponibile in varie colorazioni).

Altri modelli ripiegabili:

Naturalmente esistono molti modelli adatti anche ai bambini, ma al pari degli altri resistenti e dotati di notevoli caratteristiche tecniche, come ad esempio i seguenti:

Il modello per bambini Razor Roller Core E90 è un monopattino elettrico adatto a bambini dagli 8 anni in su.
Il marchio Razer, in particolare, ha creato con questo modello un monopattino che fosse in grado di conferire sicurezza ai bambini e ai genitori, perché dotato di ruote in uretano capaci di resistere all’attrito con l’asfalto senza provocare alcun rischio di caduta al bambino, oltre ad essere dotato di una batteria con un’autonomia molto elevata, fino a 80 minuti di movimento senza alcuna interruzione.

Anche strutturalmente è creato per garantire la sicurezza dei bambini, perché realizzato con una pedana antiscivolo e con freni a comando manuale.

L’altro modello, invece: M MEGAWHEELS, è un monopattino pieghevole adatto anche per gli adulti, preferibilmente da usare in città. Si tratta di uno scooter elettrico realizzato con materiale di lega in alluminio e proprio per questo molto valido a prevenire danni.

Il sistema a doppio freno inoltre, sul manubrio e sulla ruota posteriore, lo rende particolarmente adatto ai bambini, anche perché il fanale a LED e l’ammortizzatore del monopattino garantisce un ottimo movimento su strada, senza rischi di sbilanciamento.

Molto particolare è anche l’ultimo modello che riteniamo tra i migliori per bambini, dotato persino di un comodo sedile, volto a rendere comodo l’uso del veicolo da parte dei più piccoli, si tratta del Monopattino Elettrico con sedile, che consente di raggiungere una velocità massima di 12Km/h, e proprio per questo particolarmente adatto per bambini (l’altezza del manubrio e del sedile sono regolabili, e il monopattino è ideale per i bambini con età superiore ai 7 anni).

Scopri tutti i modelli di monopattini elettrici disponibili su Amazon Italia.

I migliori modelli di skateboard elettrici

Tra i migliori modelli di skateboard figurano invece i seguenti:

Il modello iWatSkate iWave è uno skateboard che supporta massimo 80 kg, ha un’autonomia di 14 km e una velocità massima di 6km/h; si tratta di un modello per adulti, dotato di un comodo sistema di controllo wireless.

B077TX8B24iWatSkate iWave Skateboard elettrico, Nero

L’altro modello invece, il Cool&Fun Electrico, è uno skateboard con una velocità di 28-32 km/h al massimo, è molto leggero ed dotato di batteria agli “ioni di Litio” (il motore elettrico, inoltre, è realizzato senza spazzole, per consentire l’accellerazione “costante” e una buona torsione).

B078TDGG3HCool&Fun Electrico Skateboard Elettrico Longboard con Telecomando Senza Fili (Leopardo)

Il Teamgee Skateboard Elettrico Longboard con telecomando è stato realizzato invece con l’intento di soddisfare le pretese degli acquirenti più esigenti, perché lo skateboard si presenta estremamente sottile e con doppio motore di 780 W (mentre un normale skateboard ha in genere una potenza di 400 W); è inoltre dotato di caratteristiche tecniche elevate, riesce a sopportare un peso di 90 kg e offre un sistema di controllo della velocità molto avanzato, rendendo l’accellerazione e la decelerazione dello skateboard piuttosto fluide.

B07Q6J6BQ2Teamgee Skateboard Elettrico Longboard con Telecomando,Ultra Sottile,Batteria Integrata, Doppio Motore,Velocità Massima 35km/h,Autonomia Velocità 15km-18km/h, per Adult Professional Teenager

Coloro che desiderano un mini-scooter che sia facile da portare, ma capace di sopportare un peso fino a 120 kg, possono optare per il modello RCB Skateboard Elettrico con 4 Ruote, uno skateboard con telecomando dotato di un motore piuttosto potente, con una capacità massima di 25/28 km orari (il telecomando consente di controllare il mezzo a distanza, per spegnere e accendere l’unita in “remoto” e tante altre funzioni utili).

B07N1BMM4JRCB Skateboard Elettrico con 4 Ruote Skateboard con Telecomando Motore Potente

L’ultimo modello vivamente consigliato è infine il REVOE Evo, Skateboard Elettrico Cruiser, un monopattino per adulti dotato di medie prestazioni funzionali, con un’autonomia di 10 km e una velocità di 15 km/h al massimo. Si tratta di un modello dotato di telecomando wireless, con il motore integrato nella ruota in poliuretano (è uno skateboard leggero e pratico, molto adatto per spostarsi liberamente in città).

B01DKLE8WQREVOE Evo, Skateboard Elettrico Cruiser Adulto, Nero

Come si può notare leggendo le caratteristiche tecniche dei prodotti la maggior parte dei modelli presentano la batteria a litio, il che incide notevolmente sulla sicurezza e leggerezza del mezzo, rispetto ai modelli passati che erano dotati di batterie piuttosto pesanti (fino a 40/60 kg), caratteristica che li rendeva meno maneggevoli e poco fluidi durante i movimenti.

Vuoi confrontare più modelli? Scopri tutti i modelli disponibili su Amazon Italia.

Manutenzione e controllo dei veicoli elettrici

Gli skateboard e i monopattini rappresentano dei veicoli ecologici e assolutamente economici.
La grande novità tecnologica legata a questi strumenti è la possibilità di controllare la velocità e l’andamento dei mezzi attraverso un apposito telecomando, che consente di controllare l’oggetto stesso durante i movimenti (molti modelli sono inoltre dotati di dispositivi bluetooth).

Tutti i modelli avanzati suddetti sono inoltre dotati di una tecnologia frenante avanzata, in grado di mantenere stabile il veicolo anche in presenza di strade sconnesse o poco piane.

Se si desidera utilizzare lo skateboard o il monopattino in strade in salite o particolarmente sconnesse, è sempre consigliabile fare attenzione al modello da acquistare, prediligendo un monopattino o uno skateboard dotato delle caratteristiche necessarie, controllando innanzitutto la potenza espressa in Watt e le caratteristiche delle ruote (prediligendo modelli con ruote lisce o ruvide, in base a dove si desidera usare il veicolo).

I modelli moderni sono inoltre realizzati con materiali resistenti come l’alluminio, e come abbiamo visto sopra in molti casi sono dei veri e propri mezzi indistruttibili, come il modello Ninebot by Segway ES2, realizzato con batteria a litio e una struttura robusta e in grado raggiungere una buona velocità oraria, il tutto con un design moderno e accattivante.

Se finisce la carica dei veicoli, inoltre, è comunque possibile usare questi mezzi come dei comuni veicoli non elettrici, senza il rischio di doverlo riporre per strada per proseguire a piedi.

Nonostante molte persone siano tentate dall’acquisto di questi mezzi elettrici, pur conoscendo i vantaggi economici che ne derivano, evitano di ricorrere agli skateboard e ai monopattini perché convinti erroneamente della difficoltà di dirigerli su strada, quando invece imparare a usarli è molto facile e veloce, basta solo fare un po’ di pratica in un terreno preferibilmente piano e privo di buche, perché questi strumenti elettrici tendono a bloccarsi nel caso in cui sul terreno siano presenti falle di grandezza importante.

I modelli di skateboard e monopattini elettrici sono dotati di garanzia di qualità, sono realizzati con materiali altamente resistenti e in grado di resistere al logorio del tempo. I modelli sono creati in modo da essere usati anche in caso di pioggia, senza il rischio di danneggiare i dispositivi interni (anche se bisogna fare attenzione al rischio di cadute sul manto stradale bagnato).

Anche la manutenzione dei monopattini è semplice, basta solo avere cura di riporli in un luogo asciutto e pulito dopo l’uso, effettuando la normale pulizia del mezzo e un controllo periodico dei serraggi delle viti, oltre che un periodico controllo dei freni (per usare in totale sicurezza un veicolo elettrico è sempre consigliabile usare un casco e limitare il più possibile le pozzanghere).

Per garantire il perfetto funzionamento degli skateboard e dei monopattini elettrici è importante fare attenzione alla batteria, che per durare nel tempo in perfette condizioni deve essere ricaricata e mantenuta seguendo attentamente le indicazioni del produttore (all’interno delle confezioni di imballaggio sono comunque allegate della valide brochure informative, comprensive di indicazioni utili per la pulizia e l’uso corretto dei veicoli).

Disposizioni normative in materia di sicurezza stradale: come usare i mezzi elettrici su strada in totale sicurezza

Dopo aver elencato caratteristiche tecniche e dettagli dei migliori modelli di skateboard e monopattini in vendita, può essere utile conoscere le principali disposizioni normative in materia di sicurezza stradale.

L’uso dei dispositivi dotati di motore elettrico, quali appunto gli skateboard e i monopattini, possono essere usati da tutti senza alcuna difficoltà. Si tratta di strumenti facili da usare e che non richiedono particolari accortezze per la sicurezza e l’incolumità personale, anche se il codice della strada introduce un’importante differenza tra monopattini omologati e non, imponendo al soggetto di indossare un casco prima di salire sui mezzi, per la propria sicurezza.

Il codice della strada prevede infatti che i monopattini elettrici dotati di una potenza tale da superare i 6 km/h sono assimilabili ai ciclomotori con 2/3/4 ruote, e per questo necessitano di una procedura di omologazione.
Gli altri modelli invece, con una velocità inferiore ai 6 km/h, possono essere assimilati a semplici strumenti di accelerazione di andatura, e per questo non necessitano di alcuna omologazione.

Di conseguenza, il monopattino elettrico con una potenza elevata, essendo assimilato ad un ciclomotore, potrà essere guidato soltanto in possesso del patentino, ovvero da coloro che hanno superato i 18 anni di età.

Considerazioni finali sull’acquisto di un veicolo elettrico adeguato

Dalle considerazioni sopra esposte è possibile evidenziare quali sono i punti maggiormente forti da ricercare negli skateboard e nei monopattini elettrici, e come vedremo si tratta di caratteristiche presenti in molti dei modelli sopra consigliati:

  • ruote di medie o grandi dimensioni per una maggiore stabilità
  • pedana antiscivolo e freni posteriori e anteriori
  • cavalletto per parcheggiare il veicolo
  • potenza adeguata in base all’uso che si intende fare del veicolo
  • ruote stabili durante il movimento
  • struttura robusta
  • autonomia elevata della batteria

Molte persone si chiedono infine quale siano le differenze dei monopattini e degli skateboard con le biciclette elettriche, e al riguardo si può affermare che i vantaggi dei primi, rispetto alle seconde, sono davvero notevoli:

  • maggiore maneggevolezza dei monopattini e degli skateboard
  • maggiore sicurezza su strada
  • ingombro ridotto (con la possibilità di ripiegare molti modelli)
  • praticità nell’uso (sono facili da usare e non richiedono spazio per il parcheggio)

Come si nota i vantaggi derivanti dall’acquisto di questi piccoli veicoli intelligenti sono molteplici, basta cercare il modello più adeguato alle proprie necessità.

Matteo Hsia