Accessorihardware

Mpow T6: Cuffie TWS economiche potenti senza filo in ear

Alla ricerca di un nuovo paio di cuffie TWS adatte ad ogni esigenza? Allora ecco come mi sono trovato con le nuove Mpow T6.

Mpow T6 TWS
308Visite

Dopo aver provato le Cuffie MPow T5 e M10, oggi vi riporto le mie impressioni sul nuovo modello Mpow T6, a mio avviso una evoluzione delle T5 con qualche miglioria che vi racconterò.

Prima di vedere la mia esperienza vi segnalo le specifiche tecniche delle cuffie.

Caratteristiche tecniche

  • Audio potente con bassi profondi grazie ai nuovi driver implementati
  • Autonomia batteria: 5 ore per ogni cuffia e 42 ore totali con la ricarica della custodia da 850 mah. In pratica potremo ricaricare circa 7/8 volte le nostre cuffie per un totale di 40 ore circa
  • Protezione IPX7 adatte a chi fa sport e vuole avere un minimo di resistenza all’acqua
  • Controlli Touch per accettare e rifiutare una chiamata, ascoltare la musica e attivare Siri
  • Nuovo Chip AB1532 per gestire le cuffie
  • Bluetooth 5.0
  • Doppio microfono

Foto cuffie Mpow T6:

Dove comprare su Amazon Italia:

B081V85TZY Cuffie Bluetooth Senza Fili, Mpow T6 Auricolari Bluetooth 5.0 con 40 Ore, Auricolari Bluetooth Sport IPX7 con Suono Bassi+/ 2-Mic/2 Modalità per Corso/ Palestra Black

Materiali e qualità costruttiva

Avendo avuto anche le Mpow T5 posso confermare che a discapito della custodia in simil pelle molto piacevole al tatto, con le Mpow T6 si è tolto quel tocco di eleganza portando più sostanza, ovvero abbiamo i led per capire il livello della batteria del case insieme ad un design classico, ma comunque di qualità.

Niente di particolarmente elaborato, ma molto comode da portare in giro potendo avere la possibilità anche di usare il case come mini Power Bank.

Configurazione e Come usare le cuffie

Come per altri modelli, la configurazione risulta estremamente facile ed i passaggi saranno i seguenti:

  1. Controlliamo che le cuffie sono cariche, compreso il case. Nel mio caso erano già cariche
  2. Togliamo entrambe le cuffie dal case in modo che si accendano in automatico
  3. Entriamo nel nostro dispositivo, nel mio caso un iPhone nelle impostazioni Bluetooth e aspettiamo di visualizzare le cuffie Mpow T6
  4. Clicchiamo su Mpow T6 per avviare la sincronizzazione e una volta che vedremo la voce connesso avremo fatto.

Ora siamo pronti per usare le cuffie ogni volta che vorremo semplicemente togliendole dal loro case e riponendole per spegnerle.

I comandi che potremo attivare grazie ai pulsanti touch posizionati sugli auricolari sono i seguenti:

come usare cuffie mpow t6

  • Pressione auricolare destro o sinistro per alzare o abbassare il volume
  • Durante l’ascolto di musica 1 click per mettere in pausa o riavviare un brano e 2 click per mandare avanti o indietro la musica in base all’auricolare
  • Per le chiamate un click per accettarla oppure un click lungo per rifiutarla. Per chiudere la chiamata semplice click
  • Per attivare Siri 3 click su uno dei due auricolari.

Ho trovato molto comoda la possibilità di alzare il volume tenendo premuto l’auricolare destro o sinistro per abbassarla.

Quello che ho potuto riscontrare è che la sincronizzazione risulta essere molto più veloce su questo modello Mpow T6 rispetto al modello T5.

Autonomia Batteria

Considerando la media degli auricolari in commercio direi che siamo nella media/ leggermente sopra la media potendo arrivare fino a 5 ore e potendo utilizzare le cuffie per quasi una settimana interna senza ricaricarle.

Confermo le specifiche tecniche dichiarate e la comodità di sapere sempre lo stato della batteria sia del case che delle cuffie grazie ai led dedicati.

In caso di emergenza potremo usare anche il case come una Power Bank. In caso di emergenza perchè abbiamo solo 850 Mah.

Qualità audio in chiamata

Qualità dell’audio durante le telefonate buona dove non ho mai riscontrato particolari problemi nel parlare anche in luoghi un po’ più affollati. In alcune situazione è capitato di sentire del rumore di sottofondo segnalato dalla persona con cui stavo parlando.

Fra i modelli economici che ho provato, forse il paio di cuffie migliori che ho potuto testare sono le Mpow M10 con 4 microfoni integrati.

Ergonomia

Grazie ai gommini di diverse misure ho trovato veramente avvolgenti queste cuffie dove in alcuni casi ho quasi fatto fatica a tirarle fuori dalle orecchie piegando i gommini nel senso contrario per toglierle.

Una volta infilate le cuffie nelle orecchie potremo isolarci nel verso senso della parola.

Qualità durante l’ascolto della musica

Veniamo al punto forte delle cuffie dove a mio avviso si poteva già avere un ottimo risultato con le Mpow T5. Con il nuovo modello Mpow T6 potremo avere un audio veramente potente, cristallino e che ci permette di goderci a fondo i singoli brani musicali.

Su questo modello potrete sicuramente notare la qualità audio durante la produzione dei brani musicali.

Conclusioni

Nel complesso le cuffie sono ottime e se state cercando un modello potenti e con un buon rapporto qualità / prezzo mi sento di consigliarle.

Se proprio devo trovare qualcosa che è leggermente sottotono rispetto a tutto quello che mi è piaciuto è l’audio durante le chiamate in determinate circostanze.

Punteggi Recensione

Prezzo qualità9.5
Autonomia Batteria9.5
Audio Musica9.5
Audio Chiamata7
Funzioni9
Connessione9

Pro

  • Ottime cuffie dal buon rapporto qualità
  • prezzo.

Contro

  • Musica
  • Sincronizzazione
  • Batteria
Matteo Hsia