Scopri anche…

software

Info sul tethering, è possibile condividere una connessione Wifi da smartphone android?

hotspotandroidtethering
Visite

La domanda di oggi per la rubrica dei lettori è se con uno smartphone android è possibile condividere una connessione internet Wifi con un altro dispositivo. Qui a seguire il quesito di Igor.

Ciao, ho un quesito da porti riguardo il tethering.

Allora, ho comprato da poco un tablet asus memopad che purtroppo per pochi metri non riesce a collegarsi con il wifi del mio datore di lavoro. Invece il mio smartphone (galaxy ace 2) che evidentemente ha l’antenna di ricezione più potente, riesce tranquillamente a prendere il segnale.

Entrambi come SO hanno android jelly bean. Ho già provato a scaricarmi varie applicazioni che millantano di amplificare la ricezione, ma con risultati nulli ed il mio operatore telefonico è Vodafone che non mi consente quindi il classico tethering

Ti chiedevo quindi se è possibile trasformare il mio smartphone in un secondo modem wifi su cui poi allacciarmi con il memopad.

Grazie per l’eventuale risposta

Igor

Risposta:

Ciao Igor,

se usi l’hotspot dal telefono devi consumare il traffico del tuo operatore che comunque con Vodafone non ti permette di fare se non attivi un piano specifico. Che io sappia con lo smartphone non puoi ricondividere il segnale Wifi come potresti fare con un computer di cui avevo fatto la guida qui:

http://www.hardware-programmi.com/come-condividere-la-connessione-internet-wifi-con-un-computer-pc-portatile-con-windows

Prima di risponderti ho provato alcune soluzioni cercando di creare un ponte fra il mio Nexus 4 senza Sim collegata alla mia rete Wifi di casa, ma con risultato negativo anche utilizzando applicazioni esterne. Il risultato è che il ponte si crea, ma senza connessione dati della SIM l’altro dispositivo non si collega.

Come per altri quesiti se qualcuno avesse trovato la soluzione non esiti a segnalarla.

Matteo Hsia