Scopri anche…

software

Come programmare l’invio di email, posticipare messaggi di posta

Servizi online gratis per posticipare l'inoltro di email potendo decidere la data e l'orario.

programmare invio email servizi
Visite

Una delle cose che potreste voler fare con il vostro computer è quello di programmare delle email da inviare nei giorni successivi. Qui a seguire alcuni servizi che ci permettono di programmare e quindi posticipare in modo automatico l’invio di uno o più messaggi di posta elettronica.

Lettermelater.com con registrazione gratis

Il primo servizio online che puoi usare è lettermelater.com disponibile gratuitamente previa registrazione.  Se è la prima volta che usate questo servizio dovremo creare il nostro account con l’email che vogliamo usare per l’inoltro dei messaggi a questa pagina.

Una volta creato e confermato tramite l’email che avete inserito l’iscrizione al servizio cliccando sul link che vi è arrivato per messaggio potrete iniziare ad utilizzare il servizio andando a compilare tutti i campi necessari per poter creare un nuovo invio programmato.

Quello che dovremo fare una volta registrati sarà cliccare su Compose ed inserire i campi richiesti compreso il corpo del messaggio insieme alla data e l’ora precisa di quando effettuare l’invio.

Fra le varie funzioni del servizio sarà anche possibile programmare un invio ricorrente di un messaggio tramite il pulsante Recurring potendo personalizzare i periodi di invio o scegliere fra quelli preimpostati.

Emailfuture senza registrazione

Per chi non volesse registrarsi a nessun servizio potrà usare emailfuture.com che in modo semplice e veloce ci permette di compilare i campi necessari come il servizio sopra, ma senza dover perdere tempo nella registrazione.

Il servizio è sicuramente indicato a chi deve programmare l’invio di un’email una volta sola o in modo sporadico.

Una volta inserita l’indirizzo di posta elettronica, oggetto, messaggio non ci resta che decidere la data e l’ora di invio posticipato. Potremo aggiungere fino a 4 indirizzi di posta elettronica a cui inviare il messaggio.

Quando avrete compilato tutti i campi non vi resterà che cliccare su Send.

La cosa che dovremo fare per poter ricevere il messaggio programmato è che dovremo confermare una prima mail con link che ci eviterà che il messaggio posticipato finisca nelle cartella spam.

Futureme senza registrazione

Altro servizio veloce che non richiede la registrazione, ma sempre gratuito è www.futureme.org. Questo servizio ci permette di inviare un’email a noi stessi visto che sarà necessario confermare tramite email l’invio programmato.

Colleghiamoci al sito e compiliamo i campi necessari con la nostra email e clicchiamo su Send to the future una volta che avremo finito di compilare i campi.

Anche in questo caso per poter ricevere il messaggio dovremo confermare un messaggio con un link all’interno per poter confermare la programmazione del messaggio.

Concludo segnalandoti anche come programmare l’invio di messaggi da smartphone Android e iPhone e l’app per Android per poter programmare la pubblicazione di post su Facebook, messaggi gmail e altri task futuri.

Matteo Hsia