Scopri anche…

Guide Consigli

Come impostare l’ora sul cellulare e tablet

Scopri come fare per cambiare l'ora sul tuo cellulare o tablet in modo automatico o manuale e con la possibilità di scegliere il formato 24 o 12 ore.

come impostare ora cellulare tablet
Visite

Cambiare l’ora sul proprio dispositivo mobile potrebbe essere anche una cosa banale, ma in alcuni casi la configurazione non è sempre così automatica e potrebbe capitarvi di dover mettere mano alle impostazioni e scegliere cosa impostare fra le opzioni disponibili. Oggi vediamo cosa fare per regolare l’ora nel modo corretto senza doverci pensare più a meno che non cambiate telefono o tablet.

Partiamo dal presupposto che bene o male salvo qualche cambio di voce le impostazioni sui cellulari di ultima generazione e tablet sono simili se non identiche.

La seconda cosa da sapere è che potremo impostare l’orologio con impostazioni automatiche o manuale a seconda dei nostri gusti. In caso si decida di impostare l’ora automatica, quest’ultima cambierà da sola a seconda del Paese e la rete in cui vi trovate compresi i fusi orari.

Per quanto riguarda l’ora manuale invece vi potrebbe tornare comodo se volete sincronizzare più orologi nello stesso modo in modo da non avere discrepanze uno dall’altro.

Partiamo con iPhone e iPad

Per cambiare le impostazioni su dispositivi iOS ecco dove dovremo andare:

  • Apriamo le Impostazioni -> Generali -> Data e Ora
  • Nella schermata che ci appare potremo avere già la possibilità di scegliere Automatico in modo che ora e data si aggiornino con le impostazioni della rete e posizione geolocalizzata oppure togliere la spunta da automatico e scegliere in modo manuale data e ora
  • Una seconda impostazione che potrete decidere è se visualizzare l’ora in formato 24H o 12H a seconda delle preferenze.

Continuiamo con Android

Per quanto riguarda Android procedimento molto simile:

  • Andiamo in Impostazioni -> Data e ora
  • come su iOS in questa schermata potremo decidere se impostare l’ora automatica o manuale potendo decidere se affidarci alla rete e alla posizione che registra il dispositivo o inserire data e ora alla vecchia maniera in modo manuale. In modalità automatica anche in questo caso saremo aggiornati sui vari fusi orari
  • sempre dalle impostazioni sarà possibile scegliere anche in questo caso se visualizzare il formato 12H o 24H.

Leggi anche: Migliori applicazioni sveglia per Android

In questo modo avremo impostato l’orologio del nostro cellulare o tablet e saremo a posto fino a quando non andremo a cambiare dispositivo o lo andremo a resettare.

Matteo Hsia