software

Come Cambiare ed Impostare la Struttura dei Permalinks su WordPress [Cardy Redirect Plugin]

wordpresspermalinksredirect301pluginMigliore Plugin per Redirect 301 e Permalinks
Visite

Bene Ragazzi… in genere avrei detto che per ogni cosa c’è un’applicazione, mentre oggi vi dico che per qualsiasi problema esiste un Plugin WordPress…

Questa è la prima volta che scrivo sul mio blog su questo argomento più o meno interessante a seconda delle vostre esigenze e lavoro. Il problema che vi voglio porre oggi riguarda WordPress che per chi non lo conoscesse è la piattaforma più famosa per creare blog sempre in continua crescita…. Nello specifico riguarda l’impostazione dei vostri permalinks e la possibilità di poterli spostare tutti d’un colpo (redirect 301senza dover perdere ulteriori posizionamenti su Google. 

Se state notando sto cercando di scrivere nel modo più semplice possibile e se per qualcuno non fosse tutto chiaro non esiti a commentare anche per dare altri consigli.

[AGGIORNAMENTO 2015] Metodo veloce per poter effettuare il redirect 301 di tutte le vecchie url su quelle nuove in caso abbiate la struttura dei permalinks del vostro sito in WordPress. Quello che dovete fare è collegarvi a questa pagina e inserire il nome del vostro sito e la struttura delle vostre vecchie url. Una volta finito vi basterà cliccare sul pulsante Generate Redirect, copiare l’espressione regolare nel file .htcaccess.

Torniamo pure al problema dei Permalinks ed eventuali soluzioni di come impostare le url del nostro blog dove di default nella sezione Permalinks del nostro pannello di controllo possiamo trovare alcune soluzioni:

La soluzione che ho voluto adottare è stata quella di utilizzare solo il postname per rendere la url più breve possibile, ma per farvi un’idea di cosa comporta impostare le url del vostro blog giustamente vi rimando al post dedicato che ha scritto in modo eccellente sempre l’autore del Plugin Andrea Cardinali. Altra lettura che vi consiglio è questa dedicata esclusivamente sui permalink.

Consiglio hosting per installare WordPress:

Web Hosting

Ma non è finita, perchè non basta impostare solamente i permalinks e lasciare tutto così, perchè i post vecchi già indicizzati e posizionati da Google nelle sue ricerche dovranno essere reindirizzati alle nuove url che abbiamo generato. Ecco come fare e la mia brutta e bella esperienza ancora da testare….

Plugin WordPress per fare Redirect 301 di tutte le url con nuovo Permalinks

Partiamo dal primo plugin utilizzato che ad un primo impatto poteva sembrare andar bene e utilizzato perchè consigliato da diverse guide. Il suo nome è Advanced Permalinks e in un primo momento come già detto sembrava andare bene dove i problemi erano i seguenti:

  1. paginazione delle pagine non corretta… provato diverse soluzione ma niente purtroppo;
  2. generazione del Feed RSS negativo e quindi sono rimasto senza il FeedRSS per un giorno… niente di scolvolgente per il FeedRSS, almento qualche aggregatore è stato a digiuno per un po! :-)

Direi che il primo punto è sufficiente per scartare questo plugin!

Poi è arrivata la luce e con questo plugin i redirect 301 di tutti i nostri vecchi post ai nuovi indirizzi generati risulta davvero semplice. Come prima cosa dovremo scaricare il Plugin in questione che si chiama Cardy Redirect Plugin disponibile qui che a mio avviso risulta essere il migliore senza creare problemi. Una volta scaricato e installato nella cartella dei Plugin WordPress dovremo attivarlo e riaggiornare i nostri permalink come li vogliamo.

Vi consiglio di provare su vecchie url per controllare se il redirect viene effettuato regolarmente. Potete fare una vecchia ricerca su Google dove sapete che siete posizionati in prima pagina per una determinata parola e cliccare sul risultato per controllare se il redirect è corretto.

Ultime note e consigli prima di cambiare tutte le vostre url

Prima di effettuare questi passaggi dovete sapere che i Like e i vari pulsanti social perderanno il numero di mi piace, tweet o +1 e che il cambiamento potrebbe farvi perdere per un lasso di tempo indefinito un po’ del vostro traffico….

Se la Mini Guida Tutorial è stata interessante fatemelo sapere che pensavo di crearne anche altri dedicati ad argomenti analoghi in cui mi capita di sbatterci la testa…

Scusate se è presente qualche errore di battitura, ma l’ora era tarda e volevo scrivere il post subito.

Matteo Hsia